/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | domenica 19 giugno 2016, 16:02

Volley: Lpm, il nuovo allenatore è Luca Secchi

La Lpm punta su Luca Secchi. Borello: "Sarà il direttore tecnico della società e si coordinerà con tutti gli allenatori". Così il nuovo coach: "Grande entusiasmo"

Luca Secchi nuovo coach dell'Lpm Mondovì

Dopo aver festeggiato insieme all´intera città di Mondovì la promozione in Serie A2, in casa Lpm Pallavolo è tempo di "volley mercato". Il primo, fondamentale, tassello messo a segno dalla società è l´allenatore che guiderà la formazione monregalese nella sua prima "storica" stagione in Serie A2.

"Abbiamo scelto l´esperienza e la competenza di Luca Secchi" - dichiara Paolo Borello, ds del "Puma". "Siamo molto contenti di aver raggiunto un accordo con lui. Luca è un grande conoscitore del volley di Serie A2 e, oltre che dal punto di vista tecnico, ci ha favorevolmente colpiti anche dal punto di vista umano. Abbiamo trovato in lui la nostra medesima visione della pallavolo: molto legata alla crescita delle giovani ed alla promozione del settore giovanile. A lui sarà affidato anche l´incarico di direttore tecnico della società: potrà quindi dare il suo contributo coordinandosi con tutti i nostri allenatori, offrendo una grande possibilità di crescita e, speriamo, di fare ancora un ulteriore salto in avanti anche nel settore giovanile."

Il nuovo coach dell´LPM Pallavolo arriva da un´ottima stagione a Soverato, dove ha raggiunto il secondo posto in regular season, le semifinali PlayOff per la Serie A1 e la finale di Coppa Italia. Nelle due stagioni precedenti ha svolto un fantastico lavoro nella "sua" Sardegna, alla Entu Olbia, conquistando il passaggio di categoria dalla B1 alla A2, per poi ottenere la salvezza con uno strabiliante finale di annata.

Secchi, che ha iniziato la carriera nelle Marche, a Fano, in Serie B2, ha girato gran parte d´Italia, sempre con grandi risultati: Viterbo, Castelfidardo, Tortolì, Potenza e Città Ducale, sono solo alcune delle città in cui il nuovo tecnico dell´Lpm Pallavolo ha lavorato.

Oltre che con i club, Luca Secchi collabora con la nazionale italiana di pallavolo: la prima convocazione arriva nel 2002-2003 con la pre-juniores, a cui seguirà quella del 2009-2010 e quella dello scorso anno con Marco Mencarelli.

Il nuovo coach dell´LPM Pallavolo sta attualmente collaborando con lo staff tecnico della Nazionale Juniores, insieme a Luca Cristofani, il cui impegno culminerà, dopo svariati impegni lungo tutto lo stivale e in gran parte d´Europa, con i Campionati Europei di categoria, previsti a fine agosto.

Contattato proprio durante il ritiro azzurro, a Gorizia, Luca Secchi commenta così il nuovo ingaggio a Mondovì: "Se devo sintetizzare il mio pensiero in una parola, devo dire "entusiamo"! Questa è una delle poche volte nella mia carriera in cui mi trovo a sposare, prima di un progetto ambizioso, la qualità delle persone. Ho davvero incontrato un gruppo che ragiona la pallavolo con chiarezza di intenti e lucidità su dove si vuole arrivare. "Entusiasmo" è sicuramente quello che racchiude a 360 gradi tutto il mio stato d´animo." Parlando poi del settore giovanile monregalese, il nuovo coach dichiara: "Ci sono ragazze di assoluto livello a Mondovì. Lavoreremo per la crescita di tutte le atlete, con la prospettiva della Serie A2".

Non può poi mancare un commento sulla città di Mondovì, nuova "città del volley": "Credo che Mondovì sia una cittadina a misura d´uomo, dove si respira la pallavolo, né troppo grande, né troppo piccola, vicina al mare ed alle montagne: in una parola "bella". Questo è un "sunto" tra la vita che una persona desidera vivere e quello che nello sport ha sempre desiderato fare! Questa nuova "avventura" è un punto di partenza per costruire un sogno."

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore