/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | martedì 18 ottobre 2016, 17:31

4° Trofeo città di Sanremo: tre secondi posti per la P.a.s.s.o in Liguria

Valentina Rivoira in WH3, Ivan Sperone in MH2 e Igor Galliano in MH1 hanno chiuso in seconda piazza nelle rispettive categoria di appartenenza

Trasferta in terra ligure per tre atleti della P.a.s.s.o. che sono stati protagonisti del 4° Trofeo città di Sanremo – 2° GP Casinò di Sanremo, che si è svolto nella città dei fiori domenica scorsa. La polisportiva cuneese è tornata a casa con dei risultati molto soddisfacenti, dal momento che tutti i suoi atleti sono saliti sul podio nelle rispettive specialità.

Ivan Sperone si è piazzato secondo, infatti, nella classifica della MH2 molto vicino a Omar Rizzato, autore di una grande stagione e vincitore anche a Sanremo. Nella classifica generale, quella che tiene conto di tutte le specialità ed è stata vinta da Alex Landoni (MH3), ha chiuso 15°. Secondo posto anche per Igor Galliano, il quale in MH1 è giunto alle spalle di Fabrizio Cornegliani, chiudendo anche 34° nella “generale”.

Infine bellissima prestazione anche di Valentina Rivoira, che è arrivata seconda nella WH3, alle spalle di Francesca Fenocchio.

L’atleta della P.a.s.s.o. è anche giunta terza nella generale femminile, tagliando il traguardo con Roberta Amadeo (vedi foto), insieme alla quale ha praticamente fatto tutta la gara.
Rivoira che non ha nascosto la sua soddisfazione per la prestazione sanremese: “Con questa gara ho concluso la stagione in crescendo. Mi sono anche tolta molte soddisfazioni. Un buon secondo posto, ad appena un minuto dalla vincitrice, mi sprona a lavorare ancora di più e meglio in previsione della prossima stagione. Ancora una volta ringrazio tutti coloro che da vicino o lontano hanno fatto il tifo per me e mi hanno sostenuta: innanzitutto la mia famiglia e i miei amici, la P.a.s.s.o. e Invacare Italia”.
Felice anche Ivan Sperone alla sua ultima uscita stagionale: “Per me era l’ultima gara dell’anno e sono stato contento per il risultato ottenuto, che mi ha permesso di terminare la stagione in modo positivo”.
Prossimo appuntamento il 30 ottobre a Pavia.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore