/ Altri sport

Altri sport | martedì 22 novembre 2016, 15:42

Rugby: il Saluzzo North West Roosters è la prima squadra della storia del rugby League italiano a militare in un campionato internazionale

Prossimo impegno per la franchigia italiana l'11 dicembre nello stadio di casa, contro il Marsiglia

Rugby: il Saluzzo North West Roosters è la prima squadra della storia del rugby League italiano a militare in un campionato internazionale

Domenica 20 novembre è andata in scena per il campionato Division National 2 PACA (Provenza e Costa Azzurra), la gara tra Caumont e Saluzzo North West Roosters.

La formazione di Saluzzo è stata accolta dalla delegazione francese federale che ha consegnato alla  dirigenza l'attestato ufficiale di affiliazione alla FFRXIII. I cuneesi divengono così la prima squadra della storia del rugby League italiano a militare in un campionato internazionale.

Durante la gara i provenzali hanno fatto valere l'esperienza dei quasi 100 anni di storia del loro club, mettendo sotto la formazione italiana. Bravi i francesi a sfruttare un'organizzazione difensiva non ancora al meglio. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 22-4 per i padroni di casa. I ragazzi di mister Elio Giacoma non hanno affatto dimostrato di essere inferiori ai francesi a livello fisico,dove anzi hanno mostrato di mettere in difficoltà i transalpini.

Tuttavia, hanno mostrato anche tutti i loro difetti su cui lavorare, esplorati abilmente dal Caumont. Finisce 50-10. Per i saluzzesi le mete sono di Olocco e Galliano.
Prossimo impegno per la franchigia italiana l'11 dicembre nello stadio di casa, contro il Marsiglia.

Saluzzo NWR:

1- Pattaro
2- Galliano
3- Audero
4- Giorgis L.
5- Mairone ( cap)
6- Primerano
7- Radosta G.
8- Grosso
9- Moressa
10- Caporgno
11- Olocco
12- Grasso
13- Bruzzone

14- Radosta P.
15- Bertola
16- De Meyer
17- Giorgis U.

18- Tesini

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore