• Serie D,Finale

    1Cuneo

    Togni 9'

    0Casale

  • Serie D,Finale

    2 Oltrepovoghera

    Lazzaro 79'
    Romano 83'

    1Bra

    Aquaro 40'
  • Eccellenza, Finale

    0 Albese

    0 Tortona

  • Eccellenza,Finale

    1Benarzole

    Vallati 39'

    1 Castellazzo

    Piana 68'
  • Eccellenza,Finale

    0 Colline A

    2 Cheraschese

    Atomei 61'
    Cornero 64'
  • Eccellenza,Finale

    0 Olmo

    1 Cavour

  • Eccellenza,Finale

    1 Rivoli

    Pantaleo 89'

    1 CornelianoRoero

    Melle 14'
  • Eccellenza,Finale

    0 Saluzzo

    4 Pro Dronero

    Bianco 58'
    Dutto 59'
    Brondino 69'
    Dutto 90'
  • Promozione,Finale

    1 Denso

    Ammenddolea 48'

    1 G Centallo

    Viglione 31'rig.
  • Promozione,Finale

    1 Pedona

    Dalmasso 72'

    0 Moretta

  • Promozione,Finale

    1 Revello

    Martucci 70'

    1 Villar Perosa

    Giuffrida 74'
  • Promozione,Finale

    0 S Sebastiano

    2 Bsr Grugliasco

    Fondello 35'
    Di Pasquale 78'
  • Promozione,Finale

    2 Villafranca

    Allasia 35'
    Scaglia 76'

    0 Boves Mdg

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Motori | martedì 14 febbraio 2017, 13:52

Motori: The Ice Challenge 2017, il Master King a Luca Betti

Fra le due Ruote Motrici successo di Fabrizio Ceriali

Sfida al calor bianco nel Master King pomeridiano con sei piloti in pista pronti a scattare in bagarre al semaforo verde. Parte bene dalla pole position Luca Oldini, che viene immediatamente affiancato da Sergio Durante che con una staccata al limite nel tornante Sestriere tenta un sorpasso da manuale.

La manovra del genovese non riesce e deve cedere il passo al cuneese Luca Betti, autore di una partenza perfetta dalla seconda fila e da Aldo Pistono.

Oldini è pressato da vicino da Betti che tenta l’assalto alla leadership ad ogni staccata, fino a quando al quarto giro il pilota della Peugeot 306 Proto va lungo al tornante Sestriere e viene infilato sia da Betti che da Pistono.

Il cuneese ha qualche decina di metri sul bolzanino della Opel Astra, che però recupera metro dopo metro, ma non riesce a superare il cuneese che conquista così una vittoria che lo ripaga delle amarezze della giornata. Seconda posizione per Pistono che precede Durante risalito in terza posizione, quarto il valdostano Roberto Nale, che supera nell’ultimo giro Luca Oldini.  

Sesto chiude Roberto Novara al suo rientro nelle gare su ghiaccio dopo una lunga assenza con la Toyota Yaris Proto Contest by Night, nella sfida fra i due Luca vince Oldini. Il contest by night, che prevede la sfida faccia a faccia dei piloti vede il successo in finale di Luca Oldini, che regola con due secche vittorie Luca Betti, con la Mitsubishi Lancer affaticata dalle lotte precedenti. Oldini riesce a vincere sia la sessione in cui parte in discesa, fattore che favorisce chi scatta da questa posizione, sia quella in salita, contenendo il ritorno del cuneese che lo insegue a pochi centesimi per tutta la gara.

Nelle semifinali Luca Betti ha avuto agevolmente ragione della Renault Clio Proto di Roberto Nale, mentre Oldini ha avuto facile accesso alla finale per il forfeit di Aldo Pistono, che non né riuscito a presentarsi al via per problemi meccanici alla sua Opel Astra. Fra le due Ruote Motrici successo di Fabrizio Ceriali, che si impone vincendo entrambe le sessioni contro Alessandro Cadei, in una finale disputata in notturna alla luce dei fari.    

cs

Ti potrebbero interessare anche: