• Serie D, finale

    2 Gozzano

    Ficco 15'
    Testardi 62'

    0 Cuneo

  • Serie D, finale

    3 Bra

    Beltrame (r) 32'
    Dolce (r) 35'
    Russo 78'

    3 Bustese

    Pllumbaj (r) 16'
    Panigada 23'
    Pllumbaj 40'
  • Eccellenza, finale

    0 Bonbonasca

    1 Saluzzo

    84'Pinelli
  • Eccellenza, finale

    1 Albese

    Capocelli 54'

    4 Fossano

    Armando 30'
    Romani 61'
    Romani 66'
    Romani 84'
  • Eccellenza, finale

    2 Benarzole

    Vallati 58'
    Pera 63'

    0 Cheraschese

  • Eccellenza, finale

    0 FC Savigliano

    0 Pro Dronero

  • Eccellenza, finale

    2 Olmo

    Magnaldi 47'
    Lerda 57'

    1 Valenzana Mado

    Marelli 50'
  • Promozione, finale

    1 Carignano

    Barbero 40'

    1 Moretta

    D'Agostino 47'
  • Promozione, finale

    1 Denso

    Ammendolea 37'

    0 Boves MDG

  • Promozione, finale

    4 G Centallo

    Magnino 45'
    Magnino 56'
    Magnino 65'
    Ristorto 90'

    1 BSR Grugliasco

    Viaggiano 75'
  • Promozione, finale

    2 Pedona

    Pepino 51'
    Brino 90'

    1 Villar Perosa

    Vertullo 89'
  • Promozione, finale

    1 San Sebastiano

    Donatacci 10'

    6 Carmagnola

    Tirante 40'
    Carluccio 44'
    Basiglio 45'
    Capobianco 49'
    Capobianco 73'
    Capobianco 90'
  • Promozione, finale

    1 Villafranca

    Baruzzo 68'

    1 Revello

    Pedrini U. 63'
 / Volley Maschile

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Volley Maschile | giovedì 16 febbraio 2017, 16:04

Volley maschile Serie D, la CO.GA.L. Savigliano torna a vincere

Dopo 6 turni negativi che avevano portato la squadra sul fondo della classifica i saviglianesi tornano alla vittoria

Bergesio

Acqui Terme  2

CO.GA.L.  Volley Savigliano 3

(23/25 – 25/20 – 18/25 – 25/16 – 12/15)

CO.GA.L.: Argentero A., Bergesio N., Calcagno D., Calcagno S., Dimitri F., Druetto M., Gallo F., Olivero G., Osella A., Pansa M., Pucillo G.C., Vivalda G. All.: Cavallera. Dirigente: Calcagno.

Torna alla vittoria la Co.GA.L. Savigliano dopo un'emorragia durata 6 turni che l'avevano portata sul fondo della classifica.

Nel primo set mister Cavallera schiera in campo: i fratelli Calcagno e Osella in attacco, Argentero e Olivero al centro, Dimitri in palleggio, ed i liberi Druetto e Vivalda ad alternarsi in difesa e ricezione. Set combattuto sin dalle battute iniziali, con padroni di casa avanti un paio di punti ma prontamente rintuzzati dal Savigliano  che nel finale acquisisce maggiore sicurezza e chiude a proprio favore:  0 a 1.

Stessa formazione nel set successivo ma non riesce a dare continuità al precedente ed a parte le battute iniziali i padroni di casa vanno in vantaggio 12-6. 

Dopo il time out la CO.GA.L. tenta un lento recupero che la porta a sfiorare la parità (21-19); sfumata, sul 23-19 mister Cavallera mette in campo Bergesio al posto di Calcagno S., ma il set va ad appannaggio dell'Acqui Terme.

Nel successivo terzo set si parte con Bergesio in campo, e la squadra “funziona” bene subito. L’avversario non molla e si procede punto a punto fino al 9 pari. Cresce la CO.GA.L. che allunga e raggiunge il massimo vantaggio sul 15-23.

Nonostante un paio di errori si aggiudica il set 18-25 e si riporta in vantaggio: 1 a 2.

Quarto set da dimenticare: si spegne la luce nel campo biancoblù ed arriva il primo time out sul 10-2.

La squadra fa fatica a ricostruire gioco e non riusce a colmare il gap che si è creato. Sul 18-11 entra il giovane Under 16 Fabio Gallo, che fa il suo esordio nella categoria maggiore, chiamato a sostituire il palleggiatore Rosso assente un mese per motivi di studio; subentra allo sfortunato Dimitri, che dalla metà del set precedente, a causa di un muro con mani scomposte, continua ad avere un po’ di fastidio alla mano sinistra, il set è purtroppo però compromesso: 2 a 2 e si va al quinto e decisivo set.

La squadra ospite affronta il tie-break con in campo la formazione vincente del terzo set, determinati a voler portare a casa la vittoria. Nonostante uno svantaggio di 5 punti ( che in un set “corto” sono fondamentali), i giovani dell'Acqui Terme non mollano, si avvicinano, ma la maggiore fame di vittoria saviglianese prevale  e fa sua la partita.

Due punti importanti che in una classifica con tante squadre in pochi punti, permettono alla CO.GA.L. di scalare due posizioni.

Sabato prossimo i ragazzi saranno impegnati nella sfida casalinga (alle ore 20,45) contro il S. Paolo Torino, vittorioso all'andata per 3 a 0, occasione per dare seguito al successo di sabato scorso.     

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore