/ Basket

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Basket | venerdì 17 febbraio 2017, 17:31

Basket U14: GF Gators MoToCar ko nello scontro al vertice con Caraglio

Coach Nicola soddisfatto: "I ragazzi sono stati encomiabili"

GF Gators MoToCar - Basket Caraglio 51-61

Parziali: 6-17, 14-12, 16-17, 13-15.

Gators MoToCar: Speranza 9, Borda 6, Nicola, Adamini, Roggiapane 2, Carnevale 6, Vargiu, Roano 11, Perotti 7, Alegre 4. All. Nicola. Basket Caraglio: Marazzi 4, Nasi, Josic 9, Tavella 12, Dutto, Falco 20, Stajka 1, Franchi 11, Re 4. All. Porcel de Peralta.

Prima partita del girone di ritorno e scontro al vertice a Moretta. I Gators Motocar di coach Nicola ricevono la “bestia nera”, il Basket Caraglio, primo in classifica e ancora imbattuto.

C’è il sapore della grande sfida e i morettesi sono pronti a dare il meglio per contrastare lo strapotere di Falco e compagni. Alla palla a due iniziale, capitan Speranza si incolla come un’ombra al bomber dei caragliesi, Nicola e Roano cercano di far viaggiare la palla, Borda e Alegre devono rivestire i panni di chi segna: all’inizio solo Borda riesce nell’intento, Alegre è troppo frettoloso e spesso pasticcia, Nicola e Carnevale anch’essi hanno le polveri bagnate da fuori area, e il primo quarto sembra un monologo caragliese 6-17. Nel secondo però i morettesi si muovono meglio sui due lati del campo: Roggiapane si alterna a Speranza in marcatura su Falco (bella partita di sacrificio per i due!!); Adamini e Perotti ingaggiano un bel duello sotto canestro con il possente Re; Vargiu deve rendere parecchi centimetri agli avversari, ma l’impegno è massimo; Roano accelera come un treno ogni ripartenza. Si recuperano punti su punti, segna dalla lunetta anche Perotti e si sblocca definitivamente Alegre con una bomba da 3 (risulterà il top scorer tra i suoi).

Gli ultimi 3 quarti sono veramente godibilissimi (come si potrà notare dai parziali), con Carnevale che insacca finalmente due bei canestri da fuori, ben servito dai compagni e con Alegre e Nicola che tentano il tutto per tutto alla fine trascinando i compagni con gli ultimi 11 punti segnati in coppia. Si arriva fino a -4, ma poi finisce la benzina nell’ultimo minuto, e un paio di canestri condannano i morettesi alla seconda sconfitta dell’anno.

I ragazzi sono stati encomiabili; ho chiesto loro assoluta disponibilità al sacrificio in difesa, a scapito di lucidità in attacco, e mi hanno accontentato” dice alla fine un soddisfatto coach Nicola “Peccato non disputare più sovente partite di questo livello, belle da giocare e, penso, anche da vedere dalle tribune; cercheremo comunque di far tesoro di ogni opportunità di migliorare che ci si presenti”.

Prossima partita: martedì 7 marzo 2017, a Bra, vs Abet ore 18.15.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore