• Serie D, finale

    2 Gozzano

    Ficco 15'
    Testardi 62'

    0 Cuneo

  • Serie D, finale

    3 Bra

    Beltrame (r) 32'
    Dolce (r) 35'
    Russo 78'

    3 Bustese

    Pllumbaj (r) 16'
    Panigada 23'
    Pllumbaj 40'
  • Eccellenza, finale

    0 Bonbonasca

    1 Saluzzo

    84'Pinelli
  • Eccellenza, finale

    1 Albese

    Capocelli 54'

    4 Fossano

    Armando 30'
    Romani 61'
    Romani 66'
    Romani 84'
  • Eccellenza, finale

    2 Benarzole

    Vallati 58'
    Pera 63'

    0 Cheraschese

  • Eccellenza, finale

    0 FC Savigliano

    0 Pro Dronero

  • Eccellenza, finale

    2 Olmo

    Magnaldi 47'
    Lerda 57'

    1 Valenzana Mado

    Marelli 50'
  • Promozione, finale

    1 Carignano

    Barbero 40'

    1 Moretta

    D'Agostino 47'
  • Promozione, finale

    1 Denso

    Ammendolea 37'

    0 Boves MDG

  • Promozione, finale

    4 G Centallo

    Magnino 45'
    Magnino 56'
    Magnino 65'
    Ristorto 90'

    1 BSR Grugliasco

    Viaggiano 75'
  • Promozione, finale

    2 Pedona

    Pepino 51'
    Brino 90'

    1 Villar Perosa

    Vertullo 89'
  • Promozione, finale

    1 San Sebastiano

    Donatacci 10'

    6 Carmagnola

    Tirante 40'
    Carluccio 44'
    Basiglio 45'
    Capobianco 49'
    Capobianco 73'
    Capobianco 90'
  • Promozione, finale

    1 Villafranca

    Baruzzo 68'

    1 Revello

    Pedrini U. 63'
 / Motori

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Motori | lunedì 20 marzo 2017, 17:15

Francesco Curinga si prepara per il suo primo T.T.

L'imperiese del Bemar Racing Team è all'Iisola di Man con la Honda CBR 600 Rr della Bianco Moto per imparare i segreti del tracciato

Francesco Curinga vicino alla statua di Joe Dunlop, più volte vincitore del TT

Il forte pilota imperiese Francesco Curinga, portacolori del Bemar Racing Team e della Honda Bianco Moto di Cuneo, più volte campione italiano ed europeo delle gare in salita, è in questi giorni all’Isola di Man, per cercare di imparare al meglio il difficile percorso di 60,7   km. del Tourist Trophy.

Ha infatti preso contatti con alcuni piloti locali, che si sono impegnati ad insegnargli le giuste traiettorie, cercando di memorizzare le insidie del tracciato, quali case, pali, muretti, salti e quant’altro si può trovare lungo il percorso, che  viene affrontato a velocità pazzesche e dove si possono trovare condizioni meteo diverse in quanto si può passare dal sole della parte più bassa, alla nebbia della parte alta.

Le prove di questa affascinante quanto pericolosissima gara, avranno inizio in data ventisette maggio mentre la settimana successiva avranno luogo le gare, con quella clou del Senior TT, in programma per il nove di giugno, al quale prenderà parte Francesco Curinga.

Dario Malabocchia

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore