/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | lunedì 17 aprile 2017, 20:25

Il mitico Marco Olmo ha concluso la sua 22ª Marathon Des Sables: 250 chilometri di corsa nel deserto del Sahara

All'età di 68 anni, l'atleta di Robilante si conferma una leggenda vivente delle ultramaratone

Foto tratta dalla pagina Fb Dryarn

"Marco Olmo ha concluso la sua 22ª Marathon Des Sables! Grazie Marco per questa nuova dimostrazione di classe, e grazie a tutti voi per averci seguito in questi giorni magici. È sempre un'emozione raccontare delle imprese di questo atleta straordinario!"

E' con queste parole che Dryarn, lo sponsor tecnico del mitico atleta di Robilante, sulla sua pagina Facebook ha raccontato l'ennesima impresa di questo 68enne che, a detta di molti, è uno dei più straordinari atleti del pianeta.

Come riporta Wikipedia, la Marathon des Sables ("Maratona delle Sabbie") è una corsa sulla distanza di 240 km che si svolge interamente nel Sahara marocchino. La manifestazione dura una settimana, con sei frazioni e un giorno di riposo. Si è conclusa sabato 15 aprile. I partecipanti percorrono la massacrante distanza in completa autosufficienza alimentare; lungo il percorso c'è un ristoro ogni 10 km dove i partecipanti possono ritirare la razione personale di acqua giornaliera (nove litri). 

Ecco, Marco Olmo ha chiuso la sua 22esima volta, dimostrando ancora una volta di essere una leggenda vivente delle ultramaratone.

bs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore