/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | venerdì 21 aprile 2017, 13:32

La promessa del Golf Club Cherasco Giulia Cardone volerà presto in Florida

L'atleta sarà ospite della rinomata Bishops Gate Golf Academy di Orlando

Giulia e Gerry Scotti nella premiazione della gara Raffaele Cacciapuoti

Nuova stagione golfistica e la solita ruggente grinta che la contraddistingue, così Giulia Cardone, giovanissima atleta con i colori del Golf Club Cherasco, si è affacciata ai primi impegni sportivi del 2017.

Si tratta di un anno importante per la sua formazione atletica e professionale, che l’ha già vista impegnata a gennaio con il BN, ovvero il Brevetto Nazionale conquistato a fine della scorsa stagione 2016 per il piazzamento in seconda posizione nel Ranking Nazionale Under 14.

A inizio gennaio Giulia ha partecipato al ritiro con la Nazionale per una settimana a Roma. A fine dello stesso mese sono iniziate le prime gare della nuova stagione e Giulia ha gareggiato sul percorso del Circolo Golf Degli Ulivi a Sanremo. Dopo una buona prestazione si è piazzata in undicesima posizione. Recentemente, ha partecipato al Campionato Internazionale D’Italia Femminile a Donnafugata in Sicilia tenutosi dal 16 al 19 Marzo. L’appuntamento di forte richiamo, ha visto la partecipazione di 103 concorrenti, di cui 48 giocatrici italiane e 55 straniere, provenienti da tutta Europa.

La giovane promessa del golf piemontese ha espresso la sua forma perfetta durante la gara “Raffaele Cacciapuoti” a Milano, con un’ottima prestazione che le ha permesso di conquistare la sesta posizione assoluta, facendole vincere il primo premio Cadette Under 16.

Ai primi di aprile, insieme al padre Giuseppe Cardone, maestro di golf presso il Golf Club Cherasco e ai suoi preziosi consigli, si è spostata al Golf Venezia per il LXV Leone Di San Marco per tre giorni, in cui ha concluso, con un buon gioco, il raggiungimento della 17° posizione.

Nelle prossime settimane gli appuntamenti in calendario della giovane Cardone si faranno sempre più frequenti ed impegnativi, con uno stop nel mese di giugno, in cui l’atleta si ritaglierà lo spazio di una settimana che la vedrà ospite della rinomata Bishops Gate Golf Academy di Orlando in Florida in compagnia di un’altra giocatrice italiana. Oltreoceano avrà la possibilità di imparare nuove tecniche di gioco al fianco di un prestigioso maestro americano di golf.

Questa esperienza è frutto di una borsa di studio vinta qualificandosi seconda nel Campionato Italiano Under 14 lo scorso anno.

Lo scorso fine settimana, ha partecipato al Trofeo Gianluca Femminile presso il Golf la Mandria di Torino, piazzandosi al 4° posto in classifica a due colpi dalla prima su una cinquantina di partecipanti. Non possiamo far altro che augurare alla golfista liceale un immenso in bocca al lupo per i prossimi impegni sia golfistici, che scolastici.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore