/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | venerdì 21 aprile 2017, 08:40

Calcio giovanile: Salvatore Nastasi della Cheraschese miglior giocatore della Rappresentativa Juniores Piemonte Valle d'Aosta al Torneo delle Regioni

A stabilirlo sono stati i selezionatori regionali con la nuova iniziativa della LND, la Top11

E’ Salvatore Nastasi il miglior giocatore della Rappresentativa Juniores Piemonte Valle d’Aosta al Torneo delle Regioni. A stabilirlo sono stati i selezionatori regionali che, grazie alla nuova iniziativa della LND, la Top11, hanno avuto la possibilità di indicare i due migliori giocatori della squadra avversaria.

E il centrocampista della Cheraschese si è classificato al secondo posto nella classifica delle preferenze grazie ai voti raccolti durante le fasi di qualificazione e nelle fasi finali del torneo. Nastasi è partito titolare quattro volte su cinque partite disputate e in ben tre occasioni è stato indicato dai tecnici avversari come l’Mvp della partita. Manca l’ufficialità ma in virtù di questo ottimo risultato, il centrocampista della Cheraschese farà sicuramente parte dei 18 che andranno a disputare una gara amichevole contro la Nazionale Under18 Lnd. Nell'occasione, la selezione verrà guidata da Uberto Gatti, tecnico che con la sua Toscana si è aggiudicato la vittoria del Torneo delle Regioni.

Hanno attirato l’attenzione degli allenatori avversari, senza tuttavia raccogliere un numero sufficiente di voti per essere tra i 18, anche il portiere Brian Rainero, il difensore centrale e capitano Alessio Lamantia e il terzino Alberto Luparia.

"Sono molto contento di questo risultato, ed il merito è soprattutto del gruppo - commenta Salvatore Nastasi - Personalmente, credo che il mio torneo sia stato molto positivo, anche se è rimasto il grande rammarico di non essere arrivato in finale. In ogni caso, tutta la squadra ha fatto un grande torneo, anche quelli che hanno giocato meno. La mia miglior partita? Contro la Toscana".

Salvatore Nastasi, classe '98, era già stato tra i protagonisti della spedizione piemontese-valdostana due anni fa in Lombardia e in quella stagione attirò l'attenzione del Cuneo. Dopo anni come faro del Centrocampo, il passaggio nella Berretti biancorossa e poi questa stagione in Eccellenza alla Cheraschese. Mediano con i piedi educati, Nastasi ha impressionato al Torneo delle Regioni già dall'esordio contro la Lombardia e si è confermato su ottimi livelli per tutto il torneo. Il giocatore torinese ha sempre il pallone incollato ai piedi, è difficile vederlo perderne uno e sono da applausi i suoi cambi di passo. Fondamentale nella mediana della Cheraschese così come in quella della Rappresentativa, ora è pronto per questa nuova avventura, per tenere in alto l'orgoglio della nostra Regione.

Ufficio Stampa Comitato Regionale Piemonte VdA L.N.D. - F.I.G.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore