/ Sport invernali

Sport invernali | 22 aprile 2017, 12:00

Sci nordico, Trofeo Mezzalama: secondo posto per il trio formato da Katia Tomatis, Alba De Silvestro ed Axelle Mollaret

Vincono Laetitia Roux, Emelie Forsberg e Jennifer Fiechter. Katia e le sue compagne in testa per quasi tutta la gara. La cuneese: "Piccolo rimpianto..."

Alba De Silvestro, Axelle Mollaret e Katia Tomatis (profilo Fb La Grande Course)

Alba De Silvestro, Axelle Mollaret e Katia Tomatis (profilo Fb La Grande Course)

Sono Laetitia Roux, Emelie Forsberg e Jennifer Fiechter, le grandi favorite della vigilia, le vincitrici del XXI Trofeo Mezzalama al femminile. Una vittoria molto più complicata rispetto a quanto si credesse alla vigilia, dal momento che il trio franco-svedese-svizzero ha scavalcato soltanto nel finale quello formato da Katia Tomatis, Alba De Silvestro e Axelle Mollaret, che sono state in testa per tutta la gara, fino a poco dal traguardo, quando c’è stato il raggiungimento e poi il sorpasso. Nella discesa finale che ha portato a Gressoney, le grandi favorite sono andate velocissime riuscendo a recuperare tutto lo svantaggio e scavalcare le due azzurre e Axelle Mollaret, tagliando il traguardo in testa dopo mille emozioni. Per le tre vincitrici è stato il secondo successo al Mezzalama.

Al termine di una gara bellissima, sono soddisfatte le due azzurre, giunte al secondo posto. Katia Tomatis ha ammesso: “Abbiamo un piccolo rimpianto, ma chiudiamo in bellezza lo stesso, siamo state avanti a tutta la gara, ma purtroppo le gare di sci alpinismo si vincono in salita e si perdono in discesa”. De Silvestro, al suo primo Mezzalama, si è presentata commosso al microfono di Gadin: “Sapevamo che fare il colpaccio contro queste campionesse era impossibile, ci abbiamo provato quasi fino alla fine e ci è sfuggito di poco. Eravamo una bella squadra, composta all’ultimo. Axelle ha fatto il suo lavoro da moto”.

Complimenti meritati per queste due fantastiche squadre, che nella classifica generale, compresa anche le formazioni maschili, hanno chiuso rispettivamente in dodicesima e tredicesima posizione. La terza squadra femminile all’arrivo è “Bielerine Dimitrulla Team”, formata da Annie e Katrin Bieller, insieme a Dimitra Maria Theocharis.

gc

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium