/ Sport invernali

Sport invernali | 22 aprile 2017, 10:44

Sci nordico: Trofeo Mezzalama, Vittoria per il CS Esercito con Lenzi, Eydallin e Boscacci

Grande successo per i tre rappresentanti dell'Esercito al termine di una gara bellissima e molto combattuta. Quinto posto per il “Team Movement” formato da Valentin Favre, Alex Sevennec e Filippo Barazzuol,"monregalese d'adozione" come Damiano Lenzi

Sci nordico: Trofeo Mezzalama, Vittoria per il CS Esercito con Lenzi, Eydallin e Boscacci

Gara bellissima e ricca di emozioni. L’edizione numero XXI del Trofeo Mezzalama, la “Maratona dei Ghiacciai” ha visto trionfare, come da pronostico, i tre rappresentanti del Centro Sportivo Esercito: Damiano Lenzi (ossolano e residente nel monregalese), Matteo Eydallin e Michele Boscacci.

Una vittoria, però, arrivata al termine di una gara durissima, combattuta e bellissima da vedere (diretta streaming su Fondoitalia), perché gli alpini hanno dovuto lottare con lo spagnolo Killian Jornet Burgada in squadra con gli svizzeri Werner Marti e Martin Anthamatten, che hanno anche provato anche ad andare all’attacco. Nella fase decisiva della gara, però, gli azzurri sono riusciti a staccare gli avversari e tagliare il traguardo in testa con 2’18” di vantaggio sugli inseguitori.

Stanchissimi i tre vincitori al termine della prova, che ha incoronato Eydallin per la quarta volta, Lenzi per la terza e Boscacci per la seconda. Quinto posto per il “Team Movement” formato da Valentin Favre, Filippo Barazzuol, altro "monregalese d'adozione" e Alexis Sevennec.

Damiano Lenzi ha esultato all’arrivo, intervistato da Silvano Gadin: “È stata una grande fatica, combattuta quasi come una sprint, perché siamo partiti forte, eppure non ci hanno reso la vita facile. Probabilmente conoscere meglio queste che sono le nostre montagne, ha fatto la differenza”.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium