/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | sabato 27 maggio 2017, 09:05

Gozzano-Gardano, addio. Si avvicina il Cuneo?

Si avvicina il momento della verità, in casa Cuneo, per il futuro della panchina. Gardano non è più l'allenatore del Gozzano e piace alla società biancorossa

Gardano ai tempi del Bra (foto lusso)

Gardano ai tempi del Bra (foto lusso)

Massimo Gardano non è più l'allenatore del Gozzano. L'addio, ufficializzato nella serata di venerdì, aumenta le possibilità di vederlo sulla panchina del Cuneo dal prossimo campionato di Lega Pro. 

In settimana la società incontrerà Iacolino ma l'ipotesi di una riconferma non è affatto scontata. Prendono corpo altre ipotesi, dunque. E Gardano è senz'altro il nome più gettonato tra quelli accostati ai biancorossi.

Sembra difficile trattenere Salvatore Iacolino, obiettivo del Varese che vuole affidargli una squadra per vincere il campionato di Serie D, la specialità del mister. Obiettivi che non potranno essere gli stessi del Cuneo, impegnato presumibilmente in una strenua lotta per la salvezza tra i professionisti. Chiunque allenerà i biancorossi nella prossima stagione dovrà accettare la sfida e mettere in campo il massimo delle motivazioni.

Gardano gode della fiducia della dirigenza del Cuneo ed i contatti dei giorni scorsi sono venuti alla luce. La sua capacità di lavorare con i giovani potrebbe rappresentare il punto di svolta di una trattativa che pare pronta per decollare.

 

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore