/ Motori

Motori | sabato 27 maggio 2017, 15:27

Auto storiche, trasferta siciliana per Carlo Merenda

Il saluzzese ha gareggiato in coppia con la giovane ma già fortissima Martina Montalbano

Ancora una volta in veste di navigatore il giovane regolarista saluzzese Carlo Merenda è sbarcato in Sicilia per disputare una gara con le auto storiche, questa volta in coppia con la giovane ma già fortissima Martina Montalbano di Campobello di Mazara.

Su Autobianchi A112 Abarth hanno conquistato un meritatissimo terzo posto assoluto e primi di classe, con una media di errore di 3,7 centesimi di secondo a passaggio nella ventiquattresima Coppa città di Partanna, gara di regolarità turistica slalom riservata appunto alle auto storiche.

Su un tracciato in salita da ripetersi più volte, con prove insidiose, intervallate da birilli, che rendevano ancora più impegnative le prove, la coppia, dopo aver “preso le misure” dei pressostati, ha inanellato una serie di passaggi che gli hanno consentito di arrivare sul podio sbaragliando equipaggi preparati e combattivi di primario livello.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore