/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 30 giugno 2017, 15:23

Tiro con l'arco: Campionati mondiali WBHC, braidesi sugli scudi

La ASD Arclub Bra ha partecipato all'evento agonistico schierando una decina di atleti di diverse età e categoria che si sono distinti con eccellenti risultati

Tiro con l'arco: Campionati mondiali WBHC, braidesi sugli scudi

Nella settimana dal 19 al 23 giugno si sono svolti i Campionati mondiali WBHC 2017 World Bowhunter Championships di tiro con l'arco organizzati da IFAA di concerto con FIARC (Federazione italiana Arcieri Tiro di Campagna) sulle splendide colline del Chianti, precisamente nel territorio del comune di Castellina in Chianti provincia di Siena.

Alla difficile competizione hanno partecipato atleti provenienti da tutti i continenti: dal Sud Africa al Messico, dalla Nuova Zelanda al Brasile e da tutta Europa.

Le quattro diverse tipologie di gara si sono svolte su percorsi boschivi dislocati in quattro zone territoriali distinte e separate che hanno messo a dura prova l'abilità degli atleti purtroppo provati anche dal gran caldo e dal terreno impervio.

La ASD Arclub Bra ha partecipato all'evento agonistico schierando una decina di atleti di diverse età e categoria che si sono distinti con eccellenti risultati: vittoria conquistata da alcuni braidesi, premiati dal Presidente IFAA Loet Smit durante il gala di chiusura nella splendida location della Ex Scuola Marescialli (Convento di Santa Maria Novella) in Firenze:  -

BERGESIO RICCARDO classe 2001 PRIMO CLASSIFICATO categoria JMFR (juniores maschile freestyle recurve) 

GODANO MICHEA classe 2001

Secondo classificato CLASSIFICATO categoria JMBHR (juniores maschile bowhunter recurve)  - CAPRA LUCA classe 1994

Terzo classificato squadra AMBBR (adult male barebow recurve).

Per ulteriori informazioni in merito all'evento: www.wbhc2017.it

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium