/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | domenica 16 luglio 2017, 12:26

Tennis: Abel Lobe Tabi fa sua l’edizione 2017 del Memorial Gilardi

Il torneo, per la prima volta aperto anche alla terza categoria, si è svolto sui campi del C.S.R. San Cassiano di Alba

Abel Lobe Tabi (3.1) fa sua l’edizione 2017 del Memorial Gilardi sui campi del C.S.R. San Cassiano di Alba.

Il torneo, per la prima volta aperto anche alla terza categoria, ha suscitato il consueto appeal, con oltre sessanta iscritti ai nastri di partenza. L’alfiere del GSR Ferrero ha sconfitto in semifinale il compagno di circolo Luciano Calzolaro (3.3) con lo score di 6-4,6-2, per poi confermarsi nell’atto conclusivo con un periodico 6-2 sul portacolori del T.C. Alba Davide Prioglio (3.2).

La finale,  a dispetto del severo punteggio, è stata piacevole e vibrante, caratterizzata dalla grande differenza di stile di gioco tra i due contendenti. Mentre infatti Lobe Tabi ha fatto della solidità il suo marchio di fabbrica, Prioglio ha tentato in ogni modo di variare il gioco con improvvise sortite a rete e scambi impostati sulle rotazioni del back senza dare ritmo e riferimenti all’avversario. In semifinale Prioglio aveva  sconfitto in tre set Pietro Corrado (3.1), seconda forza del seeding.

La vittoria nel tabellone intermedio di quarta categoria è invece andata al giocatore di casa Augusto Bottino, bravo a sconfiggere in finale l’amico Roberto Nicolino con il punteggio di 6-4,6-3.

Al termine di due settimane impegnative, anche lo staff dirigenziale della Lisport si è detto molto soddisfatto della riuscita dell’evento.“E’ stato un primo banco di prova importante per noi – ha dichiarato a margine della premiazione il Presidente dell’ASD Lorenzo Cane in attesa di una sfida ancora più impegnativa come l’Open del Tartufo del prossimo settembre. Siamo molto contenti della riuscita di questa manifestazione, a cui tenevamo molto, perché sappiamo quanto sia importante per il movimento tennistico albese. Abbiamo voluto portare avanti la tradizione del Gilardi proprio per dare continuità all’attività dello Sporting. Dobbiamo ringraziare alcune persone che ci hanno dato un grande aiuto, soprattutto nella fase organizzativa, tra loro il Giudice Arbitro Franco Mauro, il Direttore Tecnico del GSR Ferrero Daniele Viglino e il nostro addetto stampa Andrea Merlo. Un enorme ringraziamento va anche alla famiglia Gilardi per l’appoggio e il sostegno”.  

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore