/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | martedì 12 settembre 2017, 18:31

Campionati italiani di Petanque categoria A e B, Saluzzo protagonista

Le gare si sono svolte il 9 e 10 settembre

La Bocciofila Auxilium Saluzzo ha ospistato nel week end del 9 e 10 settembre i campionati italiani della Categoria A e della Categoria B con la direzione arbitrale di Marco Palmero con la collaborazione di Luciano Fiandino. Il titolo italiano per massima categoria è andata a Marco Sacco, Alfredo Damonte, Giovanni Saccu portacolori della Casanova che nella finale hanno superato per 13 a 4 Steven Laforè Bresciani, Teresio Josca Debar, Orlando Bresciani della Vita Nova di Savigliano. Bronzo era di pertinenza della Valle Maira Dronero con due formazioni ( battute in semifinale) con Mosè Nassa, Alessandro Basso, Aldo Damiano, sconfitti 12-9 dai genovesi della Casanova, e quella di Paolo Lerda, Fabio Dutto, Fabrizio Bottero, superati 13-7 dai saviglianesi.

Per la categoria B, trionfo della terna di casa composta da Nicolas Rei, Patrick Canavese e Franco Gelsomino che in finale superavano per 13 a 7 la Bovesana di Fabio Alpozzo, Giovanni Daziano, Valter Giordano. Partita che ha visto il team saluzzese meritare il titolo italiano con una grande partenza con un parziale di 7 a 0 . Il bronzo per la categoria cadetta era per l'imperiese San Giacomo, con Roberto Pesce, Silvio Caviglia, Giacomo Martini, la Caragliese, con Albino Dalmasso, Daniel Bresciani, Eris Cerutti, . Presenti alla cerimonia di premiazione il consigliere nazionale della Federbocce Claudio Mamino, Michele Bersezio della Commissione tecnica nazionale della Petanque e Silvana Cravero in rappresentanza sia della Bocciofila Auxilium Saluzzo e del Comune di Saluzzo .

Su altri campi si sono giocati i campionati italiani a terne di categoria AB femminile e CD maschile . Per le donne ha trionfato il Dopolavoro Ferroviario di Ventimiglia grazie a Vanessa Romeo, Maria Giovanna Golgo, Maria Letizia Manco. La terna ligure in finale ha imposto l'alt alle donne della Valle Maira, Irma Giraudo, Sara Dedominici, Erika Massucco, superandole con un netto 13-2. Medaglie di bronzo per la genovese La Scogliera con Laura Cardo, Serena Sacco, Danila Sacco, battute 13-9 dalla terna dronerese, e per l'altra Valle Maira, quella di Jacqueline Grosso, Roberta Mela, Barbara Beccaria, sconfitta 13-2 dalle ferroviere. Si è giocato sui campi del CPSampierdarena in un contesto di 26 formazioni con la direzione arbitrale di Pietro Zuppardo.

Per la categoria Cd maschile a conquistare il titolo italiano era la Caragliese di Alberto Armando, Eraldo Magnaldi, Nicola Marro Rabbi, che sui terreni dell'organizzatrice San Giacomo, dove ha diretto l'arbitro Fabio Molinari, riusciva ad avere la meglio della terna di casa con Davide Lamonica, Alessandro Magurno, Alberto Garelli, prevalendo per 13-11. Bronzo per la genovese Ronchese di Arturo Parodi, Marco Parodi, Marco Ivaldi (10-13 nei confronti del San Giacomo) e la saviglianese Vita Nova di Allan De Rossi, Davide Lafore, Lorenzo Debar (12-13 contro la Caragliese).

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore