/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | mercoledì 13 settembre 2017, 11:35

Motori: Imola agrodolce per l'albese Greco nella Seat Leon Cup

Tra qualche settimana il ritorno in pista a Monza, ultimo appuntamento della Seat Leon Cup

Il penultimo appuntamento della Seat Leon Cup ha visto il giovane pilota albese Greco affrontare l'asfalto di Imola in un susseguirsi di gioie e dolori.

Si parte bene con la pole position ottenuta dal suo compagno Torelli che li vede così battersi per Gara1 tirando il gruppo sin dalla partenza.

Una gara1 che si apre dopo la pioggia battente della prima mattinata e sotto regime di safety car causa le condizioni di pista non ottimali che fanno anche accorciare la gara a 36 minuti + un giro.

Al rientro della safety car Torelli ha giusto il tempo di affrontare un giro che deve rientrare per la sosta del cambio pilota. Viene lasciata così al giovane albese Greco la sfida in pista che pero' lo vede rientrare in pista in seconda posizione con un nuovo rientro della saftey car, al via libera Greco prova a recuperare ma alla fine ,in ottica campionato, non rischia e porta a casa un buon secondo posto.

Gara2 con l'inversione degli otto vede l'equipaggio Greco-Torelli , con alla guida Greco, partire dalla settima posizione. Con una pista che va asciugando si torna alla classica partenza lanciata e purtroppo una carambola alla prima curva vede un incolpevole Greco doversi fermare e chiudere così dopo pochi metri una gara che li avrebbe visti protagonisti. In campionato comunque l'equipaggio della Nova Race  mantiene la testa della classifica vedendo pero' ridursi il vantaggio.

Tra qualche settimana si tornera' in pista a Monza, ultimo appuntamento della Seat Leon Cup, e lì ci si giochera' tutto. Sicuramente Greco-Torelli venderanno dura la pelle e daranno battaglia sino alla fine per un finale di campionato entusiasmante che li ha visti protagonisti sin dalla prima gara ad Adria.

Matteo Greco: "Il weekend era partito molto bene, sia io che Gabriele eravamo molto competitivi sulla pista asciutta, purtroppo in gara 1 non siamo riusciti a dimostrare il vero potenziale ma siamo comunque riusciti a limitare i danni! Gara 2 invece, ci lascia molto amareggiati per quanto accaduto, è uno "zero" che pesa molto in classifica generale. Nonostante ciò siamo già carichi e determinati per il finale di stagione a Monza!! "

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore