/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | giovedì 21 settembre 2017, 14:26

Volley femminile Serie A2: allenamenti congiunti per l'UBI Banca S.Bernardo Cuneo

Domani allenamento con la Lpm Bam Mondovì. Coach Salvagni a due settimane dall'esordio: "Sempre maggior intensità"

Volley femminile Serie A2: allenamenti congiunti per l'UBI Banca S.Bernardo Cuneo

Manca ormai sempre meno alla prima partita ufficiale dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo, che scenderà in campo per l’esordio stagionale domenica 8 ottobre (ore 17) a Trento contro l’ostica Delta Informatica Trentino.

Mentre le giovani ragazze, agli ordini di coach François Salvagni e del suo staff, proseguono la preparazione alternando sedute di lavoro in palestra ad altre con la palla al PalaBreBanca, dalla settimana scorsa sono iniziati gli allenamenti congiunti con altre squadre per iniziare a “mettere minuti nelle gambe” in vista della prima partita di campionato.

Dopo il positivo test di venerdì scorso con l’Eurospin Ford Sara Pinerolo (TO), domani le cuneesi saranno impegnate in un altro allenamento congiunto, a Mondovì, contro la LPM Bam che già lo scorso anno ha militato in Serie A2.

«L’aspetto più importante di queste settimane di lavoro – dichiara coach François Salvagni è che stiamo alzando sempre di più l’intensità degli allenamenti, con richieste specifiche alle quali la squadra sta rispondendo molto bene. Chiaramente a questo punto della stagione il rendimento è condizionato dalla preparazione fisica, ma è più che normale. Il test di venerdì scorso con Pinerolo è stato importante, perché scendere in campo aiuta a entrare in ritmo e ci permette di capire su quali aspetti c’è bisogno di lavorare maggiormente. L’allenamento congiunto di domani a Mondovì alza ulteriormente l’asticella e ci permetterà di prepararci al meglio al torneo del prossimo weekend, l’ultimo vero test prima dell’inizio del campionato. In generale, comunque, sono molto contento del lavoro svolto dalle mie ragazze in queste settimane, perché nonostante la presenza di molti elementi nuovi l’affiatamento del gruppo sta migliorando giorno dopo giorno».

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore