/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | lunedì 13 novembre 2017, 16:19

Olmo: per battere la Pro Dronero non bastano un uomo in più e due reti di vantaggio, i draghi rimontano fino al 2-2. Magliano: "Occasione sprecata"

Mister Magliano all'indomani della partita pareggiata con la Pro Dronero

Olmo: per battere la Pro Dronero non bastano un uomo in più e due reti di vantaggio, i draghi rimontano fino al 2-2. Magliano: "Occasione sprecata"

Olmo fermato sul pari dalla Pro Dronero nonostante la superiorità numerica dal 17' del primo tempo (espulso Toscano) ed il vantaggio di 2-0 dal 27' (reti di Pernice e Blua).

Gli ospiti non si arrendono e costruiscono con pazienza la rimonta fino al 2-2 finale, grazie a Dutto, in gol a fine primo tempo e Galfrè al 13' della ripresa. 

Per la squadra di Magliano si tratta della quarta partita consecutiva senza vittorie, due pareggi e due sconfitte che hanno ridimensionato una classifica fino ad un mese fa straordinaria.

Mister Michele Magliano all'indomani della partita con la Pro: "C'è amarezza per quelli che ritengo due punti persi. Abbiamo sprecato una bella occasione, la partita aveva preso una certa piega per nostri meriti. L'approccio è stato ottimo e le sensazioni erano buone dal punto di vista dell'atteggiamento e della qualità. Ma abbiamo permesso alla Pro di rientrare in partita e dopo il gol del 2-1 l'incontro è cambiato. Dispiace per come si era messa, tra l'altro contro una squadra di assoluto valore. Nelle ultime partite abbiamo sprecato delle occasioni evidenziando i nostri pregi e difetti. Ad inizio campionato abbiamo fatto un cammino oltre le aspettative, nell'arco di un anno ci sono momenti favorevoli ed altri meno. Sono situazioni da metabolizzare per riacquisire l'intensità e la cattiveria che sembrano venute a mancare ultimamente. Prossima con la Cheraschese? E' una delle squadre che gioca meglio, sarà una partita stimolante per tutti e mi auguro che possa innescare la tensione giusta per una sfida del genere."

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore