/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | lunedì 13 novembre 2017, 14:43

Terza Categoria (A): Virtus Busca con l'amaro in bocca dopo il pari di Envie

Termina 1-1 tra Enviese e Virtus Busca

Un pari che sa di sconfitta, per la Virtus Busca, sul campo della Calcistica Enviese.

L'incontro inizia con una discesa di Ramonda, palla ad Obertino che crossa per Lleshi, davanti alla porta ed il tiro finisce a lato. Al 20’ Gregorio la mette in mezzo per Obertino, stop e pronto tiro dello stesso, il portiere locale si supera e neutralizza. Passano 2 minuti ed una punizione di Rinaudo viene ancora parata da Beltrandi, poi al 24’ alla prima disattenzione degli ospiti i rossoblù passano, filtrante basso per il bomber locale Stefanizzi che davanti alla porta non sbaglia, Enviese in vantaggio. Al 31’ uno sbilenco rinvio del portiere buschese permette ancora un tiro dei locali, poi è solo Virtus. Al 35’ gran controllo di Ramonda, palla a Bonetto che la gira a Lleshi, tiro fuori di un soffio, al 37’ gran legnata di Comba a seguito di un corner, la palla attraversa una selva di gambe ma il portiere riesce a respingere. Al 39’ punizione di Gregorio, sponda di Obertino ma in area nessuno degli avanti buschesi è lesto a correggere in rete, al 41’ arriva il pari: traversone di Comba, rimpallo della difesa con la palla che finisce a Lleshi che stavolta non sbaglia e gonfia la rete. I gialloneri spingono ed al 43’ un cross di Obertino pesca Comba, il suo pronto tiro si infrange sul palo, sulla ribattuta riprende Arese ma la difesa respinge ancora. Al 44’ punizione di Rinaudo, una provvidenziale deviazione manda la palla sul palo, Gregorio di un soffio non riesce a ribattere in rete, poi proprio allo scadere annullato un goal a Lleshi in fuorigioco.

Il secondo tempo inizia con i gialloneri ancora in avanti alla ricerca del goal della vittoria. Al 48’ clamorosa occasione: grande incursione in area di Ramonda, il suo tiro colpisce la traversa, sulla ribattuta è pronto a riprendere Obertino che calcia ancora sulla traversa. Passano 2 minuti e una punizione di Rinaudo viene respinta dal portiere, arriva di slancio Comba ma il suo tiro viene nuovamente respinto. Al 53’ bella azione Rinaudo-Comba, con quest’ultimo che galoppa sulla fascia e và al tiro, fuori di un niente. Un minuto dopo ripartenza locale e grande uscita di Clerico sui piedi dell’avanti rossoblù. Al 61’ ancora un tiro di Comba a lato e poi al 70’, il solito Stefanizzi, approfitta della scivolata in area di un centrale buschese e va prontamente al tiro, ci pensa Arese a liberare.

Il finale è sempre più giallonero, all’87’ tiro di Comba fuori, al 90’ grande azione di Obertino, palla a Lleshi, ancora parata di Beltrandi, poi al 92’ la difesa locale abbatte Migliore, autore di una caparbia penetrazione in area, rigore sacrosanto. Sul dischetto si presenta Rinaudo, il suo tiro è però debole e prevedile, Beltrandi salva il risultato per i suoi.

Calcistica Enviese- Virtus Busca 1-1 (1-1)

24’ Stefanizzi (CE); 41’ Lleshi (VB)

Arbitro Sig. Marinaro F. sez. Pinerolo

Calcistica Enviese: Beltrandi, Barbero; Vian; Billia; Crosetti; Giacchero; Coalova; Costa; Stefanizzi; Porretta; Sandrini. A disposiz. Cottura; Lorenzati; Rosso; Seimandi; Pelazza; Ribotta; Fraire. Allenatore Sig. Stefanizzi D.

Virtus Busca: Clerico; Gregorio; Comba; Bonetto (Migliore); Fino; Demichelis; Ramonda (Rosso); Rinaudo Marco; Lleshi; Arese; Obertino. A disposiz. Forte F.; Ferrrero; Konate. Allenatore Sig. Bima L.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore