/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | domenica 19 novembre 2017, 18:30

Serie C- Arezzo-Cuneo 2-0, Gardano ammette: "Si è vista la differenza di valori tra le due squadre"

Il Cuneo cade sotto i colpi dell'Arezzo. L'analisi di mister Gardano nel post partita

Niente da fare per il Cuneo sul campo dell'Arezzo. Moscardelli e compagni fanno valere il proprio tasso tecnico e tornano a vincere in casa dopo un digiuno che durava dal 4 ottobre.

La partita dei biancorossi si mette subito male: al 7' Foglia insacca dopo la respinta della traversa su tiro di Moscardelli. Prima del raddoppio di Di Nardo, a sei minuti dal 90', i toscani colgono anche una traversa con Luciani a Stancampiano battuto. 

Settima sconfitta in campionato (seconda in trasferta) per la squadra di Gardano che nel prossimo turno giocherà ancora lontano dal Paschiero, sul campo della Viterbese.

Il tecnico nel post partita: "Si è vista la differenza tra le due squadre. Dispiace che i due gol siano nati da nostri errori ma abbiamo affrontato una squadra molto forte e attrezzata a prescindere dalla loro posizione in classifica. Hanno valori importanti, come Moscardelli, Cutolo, De Feudis. L'impegno non è mancato, i ragazzi si sono battuti ed abbiamo anche creato qualche situazione interessante ma il divario tecnico ha pesato. Andrea Cristini? Nei primi dieci minuti gli mancavano un po'le distanze, normale visto che rientrava dopo quattro mesi. E' andato meglio nel corso della partita. Sicuramente quando avremo recuperato tutti gli indisponibili sarà possibile fare qualcosa di più."

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore