/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | 13 gennaio 2018, 20:23

Biathlon, IBU Cup: ad Arber 38° Pietro Dutto e 41ª Ginevra Rocchia nella sprint

Il biatleta delle Fiamme Oro è stato più impreciso al tiro dopo la bella prestazione di giovedì, mentre la giovane di Festiona ha sfiorato la zona punti

Biathlon, IBU Cup: ad Arber 38° Pietro Dutto e 41ª Ginevra Rocchia nella sprint

Si è conclusa la quinta tappa di IBU Cup, che si è svolta ad Arber. Dopo le belle soddisfazioni di giovedì, quando nell’individuale Pietro Dutto ha concluso in settima posizione e Ginevra Rocchia ha ottenuto il suo miglior risultato internazionale, giungendo 34ª, i due rappresentanti della provincia cuneese non si sono ripetuti nella sprint.

Dutto ha pagato una giornata non molto positiva al tiro, mancando un bersaglio al poligono a terra e due su quello in piedi, chiudendo così 38° a 2’01.8 dal vincitore, il norvegese Christiansen, che è stato perfetto al poligono, imponendosi sul francese Jacquelin e il norvegese Gjesbakk.

Nella gara femminile Ginevra Rocchia ha sfiorato la zona punti concludendo in 41ª posizione ad appena un secondo e mezzo dalla quarantesima piazza della bulgara Koeva, che le sarebbe valsa un punticino. La biatleta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha commesso un errore a terra, concludendo a 1’45.3 dalla vincitrice, la norvegese Fenne, che si è imposta nonostante due bersagli mancati. Trentesima posizione per l’azzurra Karin Oberhofer, alla ricerca della forma per tentare la clamorosa rincorsa alle Olimpiadi.


CLASSIFICA MASCHILE
1° V. Christiansen (NOR) 26’46.3 (0+0)
2° E. Jacquelin (FRA) +3.7 (0+0)
3° F. Gjesbakk (NOR) +4.5 (0+0)
4° A. Vaclavik (CZE) +12.7 (1+0)
5° H. Bogetveit (NOR) +29.2 (0+1)

Gli italiani:
33° S. Zini +1’53.9 (1+0)
38° P. Dutto +2’01.8 (1+2)
61° R. Zini +2’45.4 (2+0)
96° P. Rodigari +4’43.8 (2+1)

CLASSIFICA FEMMINILE
1ª H. Fenne (NOR) 21’27.6 (1+1)
2ª V. Vasnetcova (RUS) +0.2 (0+0)
3ª K. Reztsova (RUS) +5.9 (1+0)
4ª K. Knotten (NOR) +7.1 (0+0)
5ª I. Cadurisch (SUI) +7.2 (0+1)

Le italiane:
30ª K. Oberhofer +1’16.6 (1+1)
41ª G. Rocchia +1’45.3 (1+0)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore