/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 22 gennaio 2018, 17:17

Calcio a 5 Serie B - Time Warp, contro il Lecco non basta l'orgoglio. Cavagliato: "Contento per il grande impegno messo dai ragazzi..."

Troppe assenze in casa Time Warp, il Lecco ne approfitta e vince 11-5. Un episodio al 10' della ripresa complica ulteriormente i piani dei padroni di casa...

Calcio a 5 Serie B - Time Warp, contro il Lecco non basta l'orgoglio. Cavagliato: "Contento per il grande impegno messo dai ragazzi..."

Time Warp sconfitto dal Lecco nella 12^di campionato. La squadra di Cavagliato arriva all'appuntamento con diverse defezioni: Di Muro, Pagliero e Panella oltre a Singh e Fabbri (in panchina ma infortunati). Come se non bastasse Cucinotta, Minchillo e Bignante non sono nelle migliori condizioni ma stringono i denti e scendono stoicamente in campo.

Il Lecco dopo neanche un minuto trova il gol del vantaggio grazie ad un bel contropiede, ma poco dopo il prof. Cucinotta pareggia i conti. Il Lecco comincia a macinare bel gioco, e il Time Warp patisce, gli ospiti si portano sul 1-3, in una partita che sembrava chiusa dopo meno di 15' di gioco. Il Time Warp non ci sta, e due minuti micidiali di gioco, riaprono la partita, in 120 secondi trovano il gol Minchillo e successivamente Cossotti, 3-3. Poco prima della fine del primo tempo, sono però gli ospiti a passare nuovamente in vantaggio. 

Nel secondo tempo la partita cambia volto, gli acciacchi fisici di Cucinotta e Bignante cominciano a farsi sentire e Cavagliato è costretto a farli riposare. Al 10' della ripresa arriva l'episodio che dà la svolta alla partita. Seminara commette un fallo di reazione, espulsione diretto.

Da quel momento la strada è tutta in salita per i galletti: il calo fisico dovuto alle corte rotazioni e l'inferiorità numerica si fanno sentire e il Lecco riesce a dilagare. Da segnalare, la buona prova dei giovani che nonostante la forza della compagine avversaria, sono stati autori di una buona prova, in particolar modo Bassano, autore di un gran gol.

Sono sicuramente rammaricato per questo episodio capito sul 5-3- esordisce a fine partita mister Cavagliato- l'espulsione di Seminara ci ha dato un grosso colpo psicologico. E' stato determinante perchè ci ha portato 3 gol sotto, ad ogni modo sarebbe stata dura lo stesso perchè non siamo ben messi atleticamente. Dobbiamo recuperare gli infortunati, la schiena di Cucinotta e Minchillo che non si allena da un mese. Cerchiamo di recuperarli e dopo di che potremo fare punti anche con squadre con le quali al momento ci sembra impossibile. Sono contento dell'impegno messo dai ragazzi, mi spiace che i risultati siano sempre pesanti alla fine, vediamo se in settimana riusciamo a prepararci bene contro L84. Complimenti al Lecco”

Sabato sul campo di Brandizzo, lo stesso campo che lo scorso 1° aprile regalò al Time Warp la serie B, i galletti affronteranno in una sfida sulla carta impossibile la capolista L84. 

TIME WARP             5

LECCO                     11

Time Warp Cavallermaggiore: Fabbri, Portera, Bassano, Cucinotta, Ferrante, Seminara, Singh, Cossotti, Biraghi, Minchillo, Berteina

Reti: Cucinotta, Minchillo, Cossotti, Bassano, Biraghi

 

All: Cavagliato

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium