/ Sport invernali

Sport invernali | 11 febbraio 2018, 21:37

Biathlon - Giornata trionfale per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime: tre ori ai Campionati Italiani Allievi e Ragazzi

Due successi sono andati ai fratelli Paolo e Marco Barale, mentre l'altra vittoria è arrivata da Giulia Piacenza nella Under 13 femminile dove Carlotta Gautero ha vinto il bronzo

Biathlon - Giornata trionfale per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime: tre ori ai Campionati Italiani Allievi e Ragazzi

È stata una giornata splendida per il biathlon giovanile cuneese e per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime in particolare. Proprio nella domenica in cui a PyeongChang l’Italia ha festeggiato la fantastica medaglia di bronzo di Dominik Windisch, in Val di Zoldo tanti giovani biatleti si sono affrontati nei Campionati Italiani Allievi e Ragazzi sognando un giorno di arrivare lì dove è oggi il campione altoatesino del Centro Sportivo Esercito.

In Veneto a far festa è stata la valanga arancio entracquese che nelle quattro gare a inseguimento disputate ha conquistato ben tre medaglie d’oro e un bronzo. Un giorno speciale in particolare per la famiglia Barale, che ha fatto festa con entrambi i fratelli impegnati: Marco si è imposto nella gara Allievi Under 17, mentre Paolo in quella Ragazzi Under 13. Una cosa che non capita certo tutti i giorni.

Bellissima, poi, la vittoria di Giulia Piacenza nella gara Ragazzi femminile, brava a portarsi a casa l’oro dopo l’argento conquistato ieri. In questa gara è arrivato anche il bronzo di Carlotta Gautero, partita per prima dopo l’oro conquistato sabato nella sprint. La Piacenza si è imposta sfruttando la propria precisione al tiro, che le ha permesso di staccare tutte le avversarie, vincendo con ampio margine sull’altoatesina Sophia Pichler, che con zero errori è riuscita a terminare la gara davanti a Carlotta Gautero, incappata in quattro bersagli mancati, di poco più di un secondo. Impressionante il distacco che queste tre atlete hanno rifilato a tutte le altre, se si pensa che la quarta classificata è giunta a 2’10” dal terzo posto. Per quanto riguarda le altre cuneesi in gara è arrivato il 13° posto di Carola Quaranta, il 19° di Lucrezia Rosso, il 32° di Benedetta Gautero e il 33ª di Fabiola Miraglio, tutte concorrenti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime.

Nella prova Ragazzi maschile Paolo Barale ha fatto una grande rimonta dopo il sesto posto di ieri, sfruttando una giornata perfetta al tiro che gli ha permesso di mettersi alle spalle Adam Ferdick e Jacopo Stella, oro della sprint. Tre errori al poligono hanno costretto al 7° posto Michele Carollo, argento ieri. Con il suo piazzamento, comunque, lo Sci Club Entracque Alpi Marittime può festeggiare ancora una volta la presenza di quattro suoi atleti nelle prime nove posizioni, dal momento che Nicola Giordano è giunto 8° e Alberto Rigaudo 9°. In gara tanti altri giovani atleti della provincia di Cuneo: Davide Brunetto (Entracque) è giunto 14°, Alessandro Giordana (Entracque) 17°, Tommaso Peano (Busca) 44° ed Emil Larsson 47°.

Dopo la beffa di ieri e una sconfitta arrivata per pochissimi centesimi si è ampiamente rifatto Marco Barale che si è imposto con meno di 1” di vantaggio su Mattia Piller Hoffer. L’atleta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, che ha già esordito con ottimi risultati anche con la carabina piccolo calibro, ha commesso tre errori nei tre poligoni su cui si sono sfidati i più “grandi”. Ai piedi del podio Marco Carollo (Entracque), che con due errori al poligono è arrivato a 7” da Nicolò Betemps, con il quale ha battagliato durante la gara. Per quanto riguarda gli altri giovani cuneesi impegnati, segnaliamo l’11° posto di Gioele Ravera (Entracque), il 16° di Gabriele Rigaudo (Entracque), il 22° di Mattia Bottasso (Valle Pesio), il 31° di Federico Giraudo (Busca) e il 33° di Riccardo Fenoglio (Valle Pesio).

Nessuna medaglia invece nella gara Allievi Femminile ampiamente dominata dalla friulana Ilaria Scattolo. La prima atleta della provincia di Cuneo all’arrivo è stata Matilde Salvagno (Entracque), giunta 10°. 13° posto per Francesca Bocchiero (Valle Stura), 14ª Irina Daziano (Valle Pesio), 15ª per Martina Giordano (Entracque), 19ª Sara Piacenza, 26ª Elena Costa (Valle Pesio), 30ª Ambra Grosso (Valle Pesio), 38ª Paola Costa (Valle Pesio), 39ª Letizia Pecollo (Valle Pesio), le altre cuneesi in gara.
    
CLASSIFICA ALLIEVI MASCHILE
1° Marco Barale (Entracque) 16’28.8 (0+2+1)
2° Mattia Piller Hoffer (Camosci) +0.9 (1+0+1)
3° Nicolò Betemps (Bionaz Oyace) +1.4 (2+0+1)
4° Martino Carollo (Entracque) +8.6 (0+2+0)
5° Thomas Kerer (Val Fiorentina) +9.3 (1+0+0)

CLASSIFICA ALLIEVI FEMMINILE
1ª Ilaria Scattolo (Monte Coglians) 19’09.1 (1+1+0)
2ª Nora Obojes (Anterselva) +1’20.9 (1+1+2)
3ª Birgit Schoelzhorn (Ridnaun) +1’27.7 (0+2+2)
4ª Serena Del Fabbro (Monte Coglians) + 1’47.3 (1+4+0)
5ª Fabiana Cappella (Cornacci Tesero) +2’02.6 (4+2+1)

CLASSIFICA RAGAZZI MASCHILE
1° Paolo Barale (Entracque) 13’40.4 (0+0)
2° Adam Ferdick (Anterselva) +4.5 (1+0)
3° Jacopo Stella (SC Gallio) +12.6 (0+1)
4° Simon Gruber (Ultimo Raiffeisen) +39.5 (0+0)
5° Simone Betemps (Bionaz Oyace) +57.2 (0+0)

CLASSIFICA RAGAZZI FEMMINILE
1ª Giulia Piacenza (Entracque) 13’59.1 (1+0)
2ª Sophia Pichler (Anterselva) +47.2 (0+0)
3ª Carlotta Gautero (Entracque) +48.9 (3+1)
4ª Ilary Ravelli (Val di Sole) +2’59.4 (1+1)
5ª Desiree Ribbi (US Aldo Moro) +3’37.8 (1+1)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium