/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 11 febbraio 2018, 12:31

Volley maschile Serie B - Alba vince in rimonta 3-2 a Malnate, Coach Negro: "Contento per la vittoria ma dobbiamo ancora lavorare sull'atteggiamento..."

Coach Negro vuole ancora di più dai sui ragazzi: "Abbiamo buttato via l'occasione di fare tre punti, con tutto rispetto per Malnate. E' l'unico rammarico..."

(sito pallavolo alba)

(sito pallavolo alba)

Importante vittoria per Alba in casa di Malnate nella 15^di campionato. 

La squadra di Negro va sotto 2-1 ma ha il merito di restare sempre in partita e portare a casa il successo dopo il tie-break (quarta partita consecutiva degli albesi che si conclude al quinto set, tre vinte e una persa).

Coach Negro analizza così il match di Malnate: "Vinta un'altra maratona, nelle ultime quattro partite abbiamo sempre giocato fino al quinto set. Nonostante i nostri problemi fisici riusciamo a reggere il ritmo. Sapevamo delle difficoltà che avremmo incontrato in questa palestra, loro sono molto forti a muro. Con Malnate serve grande pazienza. Nel primo set siamo andati un po' in difficoltà in ricezione, abbiamo rincorso tutto il set e la rimonta è sfumata nel finale. Poi ho chiesto ai ragazzi di tranquillizzarsi e giocare con maggiore ordine. Nel terzo set c'è stato un po' di nervosismo in campo, ad un certo punto non eravamo più focalizzati sull'obiettivo di squadra ma solo personale. E questo non serve a nulla. Dopo un paio di urli in panchina nel quarto set siamo di nuovo andati bene in battuta. Abbiamo iniziato il tie-break con tanti errori in battuta. Sull'8-7 per loro al cambio campo abbiamo reagito, anche grazie a chi è entrato dalla panchina, il che è molto positivo. Sono contento della vittoria ma non dell'atteggiamento. Abbiamo buttato via l'occasione di fare tre punti, con tutto rispetto per Malnate. E' l'unico rammarico. Ci lavoreremo in settimana, non possiamo sprecare le nostre energie."

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium