/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | mercoledì 14 febbraio 2018, 20:28

Volley A2 Femminile - Lpm Bam Mondovì: -4 alla finalissima di Coppa Italia ed è già invasione monregalese!

I tifosi del Puma sono pronti ad invadere Bologna per la finale di Coppa Italia in programma domenica al PalaDozza. Un aggiornamento sulle presenze dei tifosi della Lpm.

i tifosi del gruppo "Ultras Puma" (Foto profilo facebook Lpm Bam Mondovì)

Se non è invasione poco ci manca! Saranno veramente in tanti i tifosi della Lpm Bam Mondovì che raggiungeranno Bologna per assistere alla finalissima di Coppa Italia Samsung Galaxi di serie A2, in programma domenica alle 17:30, con avversaria la Battistelli San Giovanni in Marignano. Un evento storico per la società della presidentessa Alessandra Fissolo, ma anche per tutta la città di Mondovì. Che si tratta di un’occasione che capita poche volte nella storia di una società sportiva, sembra sia stato compreso dai tifosi monregalesi.

Da diversi giorni, infatti, la dirigenza della Lpm è stata subissata di richieste per garantirsi un posto nelle tribune del PalaDozza, che ha una capienza di 5570 posti. I numeri sulle presenze dei tifosi del Puma non sono ancora ufficiali. Di certo, però, siamo in grado di fornirvi importanti aggiornamenti. I primi 250 biglietti messi a disposizione per i tifosi della Lpm, infatti, sono stati già “polverizzati” tra domenica e lunedì scorso. Situazione che ha indotto i dirigenti monregalesi a chiedere alla Lega una nuova disponibilità di biglietti.

Al momento, dunque, i tifosi che da Mondovì partiranno alla volta di Bologna sono almeno 400. Un numero importante che testimonia il grande feeling con la squadra del coach Davide Delmati. I pullman impegnati per questo “mini-esodo” monregalese sono già quattro, ma il numero potrebbe aumentare nelle prossime ore. Tanti, inoltre, i tifosi che raggiungeranno il capoluogo emiliano con mezzi propri. La “caravona” rossoblù di pullman e auto partirà nella mattinata di domenica (10:30). La squadra monregalese, intanto, continua ad allenarsi in vista di questo importantissimo evento.

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore