/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 15 aprile 2018, 16:29

Serie C - Preziosa vittoria del Cuneo, Viterbese piegata 1-0 al Paschiero

Decide un bel gol di Schiavi. Bene Moschin, ospiti in dieci nella mezz'ora finale. Prima vittoria casalinga del 2018 per i biancorossi

Serie C - Preziosa vittoria del Cuneo, Viterbese piegata 1-0 al Paschiero

Preziosa vittoria per il Cuneo che supera la Viterbese al Paschiero con il risultato di 1-0  conservando le sue legittime ambizioni di salvezza. Decide un bel gol di Nicolas Schiavi al 9' della ripresa.

 La prima occasione è per ii biancorossi. Schiavi appoggia per Gerbaudo che calcia di prima intenzione, Iannarilli blocca centralmente. Il Cuneo prova a fare la partita. Di Filippo pesca al limite dell'area Marco Cristini il cui tiro si perde a lato senza deviazioni vincenti. Alla mezz'ora si fanno vedere gli ospiti. Vandeputte impegna Moschin sul palo di sua competenza, palla in corner. Viterbese ad un passo dal vantaggio al 37'. Bolide mancino dalla lunga distanza di Bendetti, Moschin si salva con l'aiuto della traversa. Gli ospiti insistono: De Sousa innesca Vandeputte, Moschin smanaccia sul diagonale del numero 11. Al 45' chance per i biancorossi. Galuppini avvia e conclude un contropiede orchestrato con Schiavi, impreciso il piattone destro. Squadre a riposo sullo 0-0.

La ripresa si apre con i biancorossi insidiosi. Ci prova Schiavi, Iannarilli devia sopra la traversa. Al 54' il Cuneo si porta in vantaggio. Schiavi si infila nella retroguardia avversaria, lanciato da Rosso. A tu per tu con il portiere avversario la freddezza c'è, 1-0 Cuneo con un destro imparabile del suo numero 10. La partita si mette bene per i biancorossi al 62'. Sanè viene ammonito per la seconda volta e lascia i suoi in dieci uomini. Doppio cambio per Viali al 70': Zamparo e Andrea Cristini rilevano Marco Cristini e Galuppini. Autentico Brivido al 72': Andrea Cristini liscia un pallone in area, Calderini batte a colpo sicuro ma Moschin si supera e respinge d'istinto. I padroni di casa potrebbero raddoppiare al 77' ma Zamparo è autore di un pallonetto troppo timido per superare Iannarilli. Ancora Zamparo ad un soffio dal raddoppio, il palo alla destra del portiere dice no, facendo sfumare una colossale opportunità in contropiede. Ancora Moschin provvidenziale, all'ultimo assalto viterbese, su Ngissah poi Iannarilli tenta di imitare Brignoli su corner ma non inquadra la porta. 

Termina 1-0 al Paschiero dopo sei minuti di recupero.

Tre punti d'oro in chiave salvezze per il Cuneo, alla prima vittoria casalinga del 2018.

 

Cuneo (4-3-1-2): Moschin, Di Filippo, Conrotto, Boni, Testoni; Gerbaudo, Rosso, M Cristini (70' Zamparo); Schiavi (92' Baschirotto); Galuppini (70'A Cristini), Dell'Agnello.

Viterbese (4-2-3-1):  Iannarilli, Celiento, Atanasov (60' Rinaldi), Sini, Sanè; Di Paolantonio, Benedetti; Zenuni (60' Ngissah), Vandeputte (60' Bizzotto), Calderini (73' Peverelli); De Sousa. 

Ammoniti: Sanè, Galuppini, Rosso, Conrotto, Celiento, Iannarilli

Epulso: Sanè al 62' per doppia ammonizione

Gol: 54' Schiavi

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium