/ Arti marziali

Che tempo fa

Cerca nel web

Arti marziali | lunedì 16 aprile 2018, 14:09

Jiu Jitsu - Si è svolto a Carcare il Memorial Rinaldo Persico

Terzo posto per la squadra asd Nishizawa di Trinità

Jiu Jitsu - Si è svolto a Carcare il Memorial Rinaldo Persico

Domenica 15 aprile a nel palazzetto dello sport di Carcare si è tenuto la consueta gara di accademia Memorial Rinaldo Persico organizzata dalla asd WAZA DO Cengio.

Molto bella la cornice di pubblico che ha assistito alle entusiasmanti performances degli Uomini del Vento venuti dalle palestre di Liguria e Piemonte. La manifestazione è stata preceduta dall’investitura a Cintura nera I dan per un atleta della palestra di Cengio, Ferdinando Ieno, che a cinquantenni è riuscito a conseguire il prestigioso grado.

I risultati, nella categoria cintura bianca pulcini terzo posto per la squadra UGJ di Savona e Cogoleto composta da Gabriel Bronze – Cecilia Dellamorte, secondo posto per la squadra UGJ di Savona e Cogoleto  composta da Sofia Terrinoni – Sofia Damonte e primo posto per la squadra di dell’asd Sakura Cuneo composta da Greta Agnello – Mattia Agnello.

Nella categoria gialla arancio pulcini terzo posto per la squadra asd Waza Do Cengio composta da Alessandro Salvo – Gioele Piovano, secondo per la squadra dell’asd Waza Do Cengio composta da Giulia Voliano – Virginia Parodi, primo posto per la coppia Giorgia Chisoli – Paola Dotta dell’asd Nishizawa di Trinità.

Nella categoria bianca – gialla - arancio speranze terzo posto per la squadra dell’asd Waza Do di Cengio composta da Michele Dotta – Matrina Cerrato, secondo posto per la ssd Evogym di Mondovi composta da Lorenzo Rosso – Matteo Bossolasco e primo per la squadra di Cengio composta da Simone Salvo – Simone Gaudino.

Nella categoria  verde blu juniores terzo posto per la coppia della ssd Evogym di Mondovi composta da Alexandro Gjonca – Daniele Avagnina, secondo per Mattia Chisoli – Gregory Baricalla della asd Nishizawa di Trinità, primo posto per Gabriele Moretto – Lorenzo Santo di Cengio.

Nella categoria verde – blu seniores podio interamente della asd Waza Do di Cengio: terzo posto per Federico Pregliasco – Alessia farigliani, secondo posto per la coppia composta da Alessia Farigliani – Gabriele Moretto e primo posto per Andrea Stoppa – Lorenzo Santo.

Nella categoria cinture marroni - nere seniores terzo posto per la coppia dell’aps UGJ di Savona e Cogoleto composta da Michele Alluigi – Loris Manzo, secondo posto per la squadra di casa composta da Jacopo Tomatis – Lorenzo Santo, primo per la squadra dell’aps UGJ di Savona e Cogoleto  composta da Loris Manzo – Linda Razeti.

Alla luce dunque dei risultati conseguiti dalle coppie per le rispettive squadre, il trofeo Rinaldo Persico 2018 ha visto classificarsi al terzo posto la squadra asd Nishizawa di Trinità con 17 punti, al secondo posto la squadra dell’aps UGJ di Savona e Cogoleto con 27 punti ed al primo posto  la squadra Waza Do Cengio con 64 punti.

Il prossimo appuntamento del Ju Jitsu sarà il 20 maggio a Cuneo dove si terrà una gara di dimostrazione e kata in memoria di Franco Crisci, dirigente nazionale CSEN e soprattutto grande amico della società monregalese e trinitise e della sig.ra Maria Luisa Pacellini, mamma di Francesco e Carola e moglie di Paolo Michelis, scomparsa prematuramente, alla quale verrà intitolata la gara di Kata, specialità da lei tanto apprezzata.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore