/ Volley

Volley | 21 aprile 2018, 08:57

Playoff Volley A2 Femminile: La Lpm Bam Mondovì confida nel suo “fortino” per superare Orvieto

Il pubblico del Pala Manera è pronto a spingere le pumine verso le semifinali. Domani pomeriggio (ore 17) è in programma la terza e decisiva gara contro le umbre della Zambelli Orvieto. Chi vince affronterà Marignano

un immagine relativa a gara1 tra Mondovì e Orvieto (foto Marco Marengo)

un immagine relativa a gara1 tra Mondovì e Orvieto (foto Marco Marengo)

Chiamatelo fortino, oppure amuleto, ma il Pala Manera quest’anno si è rivelato un alleato imprescindibile per le ragazze di Delmati. Le pumine sperano che la regola si confermi anche domani pomeriggio, quando a Mondovì giungerà nuovamente la Zambelli Orvieto, nella terza e decisiva gara dei quarti playoff. Un duello che, considerando anche il campionato, si ripete per la quarta volta consecutiva. In palio c’è il passaggio alla semifinale, dove si affronterà la Battistelli San Giovanni in Marignano, che in gara2 ha già chiuso i conti con il Volley Soverato.

Le pumine, nel match disputato in terra umbra mercoledì, non hanno disputato una buona partita e pertanto sono chiamate al pronto riscatto contro una squadra che si presenterà a Mondovì con lo spirito di chi è pronta a giocarsi il tutto per tutto. Ci vorrà una Lpm attenta e grintosa per battere la squadra di Solforati, che conta su giocatrici di qualità come Alice Santini, Laura Grigolo e Daniela Ginanneschi. Ecco perché il Pala Manera dovrà confermarsi l’arma in più del Puma. I tifosi monregalesi, grazie al loro calore, quest’anno hanno più volte preso per mano la squadra, portandola a successi entusiasmanti.

Nelle 19 gare disputate in questa stagione, tra regular season, Coppa Italia e Playoff, la Lpm Bam Mondovì ha ottenuto ben 17 successi e sole 2 sconfitte (Soverato e Montecchio), per 52 set vinti e 17 persi. Un cammino di altissimo livello, che Biganzoli e compagne vogliono proseguire. Con l’aiuto del pubblico, dunque, il Puma punta a conquistare un altro tassello di un mosaico comunque già straordinario. Arbitri dell’incontro saranno Massimo Piubelli di Verona e Rachela Pristerà di Torino. Al Pala Manera il fischio d’inizio è fissato per le ore 17.

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium