/ Volley

Volley | domenica 13 maggio 2018, 09:14

Volley femminile - Le Libellule di coach Actis Grosso volano in Serie D

Nuovo grande successo per il Libellula Volley

Dopo la promozione in Serie B della squadra di coach Giordanetto, un altro successo per il Libellula Volley arriva dalla Prima Divisione.

Le rossonere di coach Chiara Actis Grosso volano in serie D, vincendo la semifinale con il Volley Montà. I risultati parlano chiaro: 25-21, 25-10, 21-25 e 25-15 sono i parziali che testimoniano il netto dominio delle braidesi sulle avversarie.

La regia di Martina Tachis, alternata a Vanessa Binello, è sempre lucida e mette in condizione i martelli di infilare il non troppo organizzato muro montatese. Nel Montà a preoccupare le rossonere è stata soprattutto Pamela Ponzone con le palle fortissime entro i tre metri. Ma da sola non basta ad arginare la volontà delle Libellule di vincere la sfida.

Grande soddisfazione per il pubblico dell’Arenache può così festeggiare, dopo il successo della promozione in C, anche quello dell’approdo in D.

“Poche sono le società che possono fregiarsi nella loro storia di una doppia promozione – commenta il direttore sportivo, Marco Bogetti. – Quest’ultima soddisfazione è il risultato degloi ultimi due anni di lavoro e trasformazione della nostra società. Ma non ci fermiamo qui: questo è solo l’inizio”.

Soddisfatto anche il presidente, Umberto Cammardella: “Portare cultura ed organizzazione manageriale nella pallavolo di questa provincia non può che dare dei risultati positivi: la trasformazione che abbiamo impresso a questo gruppo in meno di dieci mesi è impressionante. Abbiamo ancora iniziative importanti che annunceremmo a giorni. I risultati ci danno già ragione ma non perderemo l’umiltà nell’approccio e la pervicace ricerca del miglioramento continuo. Per ora festeggiamo, come fanno quelli che vincono”. 

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore