/ Atletica

Atletica | 23 maggio 2018, 13:01

A Mondovì grande successo per il Progetto AtleticaMente

Oltre seicento ragazzi, accompagnati dai loro docenti, hanno partecipato all'evento organizzato dall'Atletica Mondovì

A Mondovì grande successo per il Progetto AtleticaMente

Martedì 15 maggio presso l’impianto di atletica di Mondovì, si è svolta una manifestazione a carattere promozionale di atletica leggera riservata alle scuole medie inferiori resa possibile grazie al Progetto “AtleticaMente” promosso dalla ASD Atletica Mondovì Acqua S. Bernardo, con la collaborazione dell’Assessorato allo Sport del Comune di Mondovì, dell’USR per il Piemonte – Ufficio VI Ambito Territoriale di Cuneo, la Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Provinciale di Cuneo e il Liceo Scientifico Statale a indirizzo sportivo “Vasco – Govone – Beccaria” di Mondovì.

Un successo enorme che ha visto oltre 600 ragazzi, accompagnati dai docenti di educazione fisica, affrontarsi nella giornata di gare sulla pista e in pedana e che ripaga l’Atletica Mondovì Acqua S. Bernardo dello sforzo organizzativo ed economico profuso. Il progetto, avviato all’inizio dell’anno scolastico, aveva come finalità quella di creare in tutta la zona del Monregalese, una funzionale collaborazione per coinvolgere il maggior numero di giovani alla pratica dell’attività sportiva in genere e in particolare dell’atletica leggera, in quanto base fondamentale per tutti gli sport.

In un periodo di scarse risorse finanziarie che vedono spesso le istituzioni scolastiche in serie difficoltà, è apparsa innovativa e vincente la formula del progetto “AtleticaMente”, che ha proposto alle scuole una diretta collaborazione per sensibilizzare e rafforzare la cultura dell'impegno, come scelta e atteggiamento positivo nella vita.

“Sport e scuola”, un’alleanza sicuramente possibile, in quanto entrambi si pongono le medesime finalità educative: garantire il rispetto delle regole, trasmettere passioni, accendere la curiosità, spingere al miglioramento e stimolare il raggiungimento di sempre nuovi traguardi, dando il meglio di sé.

Enrico Priale per l’Atletica Mondovì ha coordinato il Progetto è certo che “lo sforzo dell’A.S.D Atletica Mondovì, nel sostenere economicamente sia le scuole (con buoni spesa per l’acquisto di materiale didattico e sportivo) che i ragazzi (con borse di studio per l’acquisto di libri sulla base di graduatorie stilate a fine anno comparando il profitto scolastico con i risultati atletici) sia utile per ampliare l’esperienza formativa dei giovani del territorio”.

Il progetto, riproposto per il quarto anno consecutivo, ha visto l’adesione di ben tredici istituti scolastici: le Scuole Medie di Mondovì (“Cordero”, “Anna Frank”, “Gallo”) con il plesso di Rocca de Baldi, Dogliani, Farigliano, Vicoforte-San Michele, Villanova Mondovì, Ceva, Benevagienna, Trinità, Sant’Albano, Carrù e Garessio-Ormea-Bagnasco.

Al termine della manifestazione l’I.C di San Michele ha alzato la coppa di vincitore della classifica a squadre con 65 punti, davanti alla Media “Cordero” di Mondovì  con 85 (confermando il piazzamento dell’edizione 2017) e, al terzo posto, la media di Villanova Mondovì con 90 punti; a seguire Bene Vagienna (102), Anna Frank (110) e Dogliani (113) Queste oltre al prestigio per il podio conquistato, hanno ricevuto ulteriori buoni per l’acquisto di materiale sportivo rispettivamente del valore di 300, 200, 100 e 75 euro.

Questi i risultati delle singole gare:
Ragazze:

60 metri: Tampalini Anna 8”6, Penkza Vittoria 8”6, Cuniberti Irene 8”8;
600 metri: Cillario Soraia 1’56”4, Boetti Caterina 1’57”3, Beccaria Alice 2’07”3
Lungo: Turco Maria Vittoria  3,49 mt, Bellocchio Gabriella 3,38 mt, Roberi Chiara 3,31 mt
Peso: Beccaro Chiara 10,10 mt, Tamagnone Sara 9,55 mt, Alessia Cillario 8,85 mt;
Vortex: Musso Michelle 30,69 mt, Palladino Matilda 28,89 mt, Imarisio Lucia 27,60 mt;

Ragazzi:
60 metri: Sanielli Sebastiano 8”2, Lugli Marcello 8”3, Quaranta Riccardo 8”5;
600 metri: Abbandonati Gabriele 1’53”3, Bossolasco Matteo 1’54”4, Lorenzo Borsarelli 1’57”0;
Lungo: Ficano Armin 4,27 mt, Beccaria Nicolò 4,17 mt, Asunis Nicholas 4,13 mt;
Vortex: Sevega Andrea 42,30 mt, Panero Federico 38,50 mt, Salomone Mario 32,83 mt;

Cadette:
80 metri:
Roà Rebecca 10”90, Bilardo Francesca 11”40, Gallo Manuela 11”60;
1000 metri: Dematteis Martina 3’47”4, Settembrini Arianna 3’49”1, Dutto Evelin 3’54”9
Alto: Roccia Anna 1,35 mt, Filippi Giulia 1,30 mt, Giacosa Eliana 1,25 mt;
Peso: Beccaria Chiara 8,31 mt, Naso Arianna 7,11 mt, Viara Irene 7,08 mt;

Cadetti:
80 metri: Boetti Nicolò 10”1, Mischiati Fabio 10”1, Borghese Domenico 10”2;
1000 metri: Odasso Jacopo 3’10”7, Guffanti Andrea 3’11”9, Tornavacca Giorgio 3’17”5
Alto: Cinquemani Tommaso 1,50 mt, Marini Matteo 1,50 mt, Sciandra Mattia 1,50 mt;
Peso: Biale Peitro 12,20 mt, Borra Alessandro 11,10 mt, Mozzone Matteo 10,88 mt;
Steffette miste: 4x100: Villanova 56”1, Villanova 58”6, San Michele 58”6

L’ASD Atletica Mondovì ha poi ringraziato gli Istituti che hanno aderito al progetto, i dirigenti scolastici con i docenti di educazione fisica e i ragazzi della 3ª Liceo Sportivo per la collaborazione. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium