/ Ciclismo

Ciclismo | 23 maggio 2018, 17:01

Ciclismo: domenica 27 maggio a Grinzane Cavour il Memorial Bruno Vaschetto

L'Alba Bra Langhe Roero organizza una gara riservata agli Esordienti primo e secondo anno in memoria dell'ex ciclista piemontese

Ciclismo: domenica 27 maggio a Grinzane Cavour il Memorial Bruno Vaschetto

Domenica 27 maggio l’Alba Bra Langhe Roero organizzerà a Grinzane Cavour in provincia di Cuneo il Memorial Bruno Vaschetto. La gara è riservata alle categorie Esordienti primo e secondo anno, cioè ai ragazzi nati nel 2004 e nel 2005. L’evento servirà per ricordare Bruno Vaschetto, un ex ciclista che ha vissuto per buona parte della sua vita proprio a Grinzane.

Vaschetto non è molto conosciuto, ma per un certo periodo, a metà degli anni Sessanta è stato uno dei ciclisti più forti in Italia nella categoria Dilettanti, l’attuale Under 23. Era nato a Torino il 25 aprile 1943 e trascorse la sua infanzia a Corneliano d’Alba. Secondo un articolo di Raoul Molinari pubblicato sulla Gazzetta d’Alba, Vaschetto «scoprì la bici per scherzo, grazie a una scommessa, credo al bar, circa una gara sulla salita dei Mombelli».

Nel 1960 iniziò a correre per la Società Ciclistica Cento Torri, una squadra di ciclismo nata l’anno prima ad Alba. Nella categoria Allievi – l’attuale Juniores, per ragazzi di 17 e 18 anni – Vaschetto ha ottenuto numerose vittorie. Nel 1964 è passato dilettante e da quel momento ha iniziato a piazzarsi costantemente tra i primi dieci, diventando uno dei ciclisti più forti in Italia della sua categoria.

Questo ha spinto la Nazionale Italiana di ciclismo a convocarlo per i Campionati del Mondo su strada del 1964, che si corsero a Sallanches in Francia. In quell’occasione Vaschetto fu molto sfortunato. Nonostante fosse riuscito ad andare in fuga con Eddy Merckx – che poi vinse quella gara prima di diventare il corridore più vincente della storia – dovette ritirarsi a causa di diverse forature. Tra le altre corse, nel 1966 Vaschetto riuscì anche a vincere in Spagna la quarta tappa della Cinturón Ciclista Internacional a Mallorca.

Alla fine decise di non passare professionista. Si sposò e iniziò a lavorare come elettrotecnico. Nel 1975 ha fondato la Vaschetto&Salvano. Nel 1989 è morto prematuramente a causa di una malattia, ma grazie all’abilità della moglie e dei figli la sua azienda esiste ancora e opera nel campo dei sistemi di sicurezza e delle telecomunicazioni. I suoi figli hanno deciso di collaborare con l’Alba Bra Langhe Roero per l’organizzazione di questo evento in memoria del padre. L'Alba Bra Langhe Roero è una società attiva sul territorio con giovanissimi ed esordienti a cui dà la possibilità di praticare ciclismo su strada e mountain bike.

Il ritrovo del Memorial Bruno Vaschetto è a Gallo d’Alba, frazione di Grinzane Cavour, in via dell’Artigianato, proprio presso la sede della Vaschetto&Salvano alle 8. La prima partenza, riservata agli Esordienti primo anno, sarà alle 10. Gli Esordienti primo anno partiranno alle 11. La gara si svolgerà su due circuiti. Il primo più breve e completamente pianeggiante di circa sei chilometri e uno più lungo di 15 chilometri. Il percorso del Memorial attraverserà in parte le Langhe, che da qualche anno sono entrate a far parte dellUnesco e il loro paesaggio è considerato tra i più belli al mondo.

Il giro più lungo sarà caratterizzato dalla salita di Borzone. È lunga 2,5 chilometri e in certi punti ha pendenze superiori al 10 per cento. Dopo la salita ci sarà una discesa non particolarmente tecnica, tranne per due tornanti nel centro di Grinzane Cavour, che termina a circa 5 chilometri dall’arrivo. Gli Esordienti primo anno faranno due giri brevi e uno lungo, gli Esordienti secondo anno faranno quattro giri brevi e anche loro uno lungo. Entrambe le categorie faranno la salita una volta sola.

Al pomeriggio, dopo le gare degli Esordienti ci saranno le prove per la categoria giovanissimi. I bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni correranno su un circuito di un chilometro con partenza e arrivo anche in questo caso in corrispondenza della sede della Vaschetto&Salvano. Il ritrovo è alle 13.30, sempre in via dell'Artigianato a Gallo. La prima partenza è alle 15.30. Cominceranno i G1 e poi via via tutte le categorie fino ai G6. Per tutti i ragazzi e i loro accompagnatori è possibile pranzare a prezzi convenzionati presso una tensostruttura allestita dai membri della pro-loco di Gallo d'Alba.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium