/ Sport invernali

Sport invernali | 23 maggio 2018, 19:01

Chiara Becchis premiata a Vercelli con la borsa di studio "Bravi a scuola e nello sport"

L'atleta bovesana ha ricevuto dal Panathlon International Area 3 Piemonte e Valle d'Aosta la borsa di studio istituita per gli atleti che hanno ottimi risultati nello sport e nello studio

Chiara Becchis premiata a Vercelli con la borsa di studio "Bravi a scuola e nello sport"

Sabato 19 maggio a Vercelli Chiara Becchis è stata premiata con una borsa di studio dal Panathlon International Area 3 Piemonte e Valle D’Aosta.

La borsa di studio “Bravi a scuola e nello sport” è stata istituita nel 2015 dopo la morte di Attilio Bravi presidente del Coni provinciale di Cuneo e coordinatore dell’educazione Fisica Sportiva del Provveditorato di Cuneo. Attilio Bravi ha partecipato alle Olimpiadi di Roma del 1960 nella specialità salto in lungo. È stato Governatore del 3° Distretto del Pantheon International (Piemonte e Valle D’Aosta) dal 2000 al 2008.

La borsa di studio viene assegnata ad una studentessa o studente che frequenta l’ultimo anno della scuola superiore e ha ottenuto ottimi risultati a livello sportivo nazionale ed internazionale e presenta una media voti almeno di 8/10.

La Commissione del Panathlon ha assegnato a Chiara Becchis il primo premio. Nella passata stagione agonistica Chiara Becchis ha vinto la Coppa del Mondo di Skiroll categoria Junior vincendo anche la prova in salita in tecnica classica Trento-Monte Bondone.

“Ringrazio il Panathlon International Area 3 e la signora Riccarda Bravi per questo riconoscimento sportivo. La passata stagione mi ha dato tante soddisfazioni, spero di potermi ripetere anche quest’anno.” Le parole di Chiara Becchis.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium