/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | 27 maggio 2018, 11:35

Corsa in montagna - Campionati Italiani di Staffetta, secondo posto per la Pod. Valle Varaita

Simone Giolitti ed Elia Mattio secondi (cadetti). Medaglia anche per l'Atletica Saluzzo (cadette)

Mattia ad Arco (foto fidal trentino - sito fidal piemonte)

Mattia ad Arco (foto fidal trentino - sito fidal piemonte)

Super Piemonte ai Campionati Italiani di Staffetta di corsa in montagna ad Arco di Trento.

La giornata dedicata alle prove giovanili vede la nostra regione protagonista tra i cadetti. 

Teshale Zanchetta e Girma Lombardo (Vittorio Alfieri Asti) si confermano campioni d’Italia bissando il titolo dello scorso anno. Zanchetta, in prima frazione, parte in testa e cambia in solitaria dando il via a Lombardo che conserva il vantaggio e taglia il traguardo per primo.

Al secondo posto ancora Piemonte con la Pod. Valle Varaita di Simone Giolitti ed Elia Mattio: in lotta fino a tre quarti di gara con la GP Santi Nuova Olonio terza classificata, nell’ultima parte della seconda frazione Mattio riesce a distanziare gli avversari e ad involarsi da solo verso il traguardo. Il Piemonte conferma così i valori in campo emersi dal campionato nazionale di cross di Gubbio dove Zanchetta si era laureato campione italiano proprio davanti ad Elia Mattio e dove la nostra regione aveva conquistato il titolo a squadre. Completano la classifica il nono posto del GS Pomaretto 80 (Simone Pons ed Emanuele Balmas), il 12mo dell’ASD Caddese (Simone Beltrami, Mattia Bassa), il 13mo di un’altra compagine del Pomaretto 80 (Alberto Rosso, Gianluca Allasia), il 16mo di Atl. Pinerolo (Jacopo Morero, Alberto Rolando). La frazione individuale più veloce è quella di Zanchetta con oltre quattro decimi di vantaggio sul secondo classificato; al suo compagno di club l’ottavo tempo. Elia Mattio ha il terzo miglior tempo di frazione contro il quinto di Simone Giolitti.

Un’altra medaglia arriva dalla categoria cadette. Terzo posto per l’Atletica Saluzzo di Noemi Bogiatto (argento tricolore individuale a Vezza d’Oglio) e Sofia Audisio. Quinta piazza per la Pod. Valle Varaita (Matilde Bagnus, Gloria Baudracco), 12mo posto per GS Pomaretto 80 (Rachele Scalesse, Fabiana Valente), 19mo ASD CAddese (Giulia Comazzi, Sofia Parianotti). 

Secondo miglior tempo di frazione per Noemi Bogiatto, ottima anche la prova di Matilde Bagnus, a cui va il terzo miglior tempo di frazione; bene anche Fabiana Valente (GS Pomaretto 80) con il nono tempo.Quarto posto per l’Atl. Pinerolo di Samuele Barale e Giacomo Bruno nella categoria allievi con Bruno che fa segnare il sesto miglior tempo di frazione. Completano la classifica Pod. Valle Varaita ottava (Luca Beitone, Alberto Giolitti), GS Pomaretto 80 nono (Mattia Peyrot, Michel Flatres).

Nella categoria allieve 7mo posto per Atl. Pinerolo (Elisa Tron, Emily Agli); 12mo e 13mo posto per GS Pomaretto 80 (Nicole Domard e Irma Chiavazza; Margherita Abate e Sofia Luchina). Per Emily Agli 11mo tempo di frazione.

RISULTATI

fidal piemonte

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium