/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | mercoledì 06 giugno 2018, 17:07

Atletica - Campionati del Mediterrano U23, tra gli Azzurri convocati anche l'albese Pietro Riva

L'albese delle Fiamme Oro sarà al via nei 5000 metri. Appuntamento al prossimo weekend

foto fidal

foto fidal

Il Direttore Tecnico del settore giovanile e allo Sviluppo Stefano Baldini ha ufficializzato i nomi degli atleti convocati per i Campionati del Mediterraneo under 23, in programma sabato 9 e domenica 10 giugno 2018 a Jesolo (Venezia).

Gli atleti del team azzurro che parteciperanno alla terza edizione della rassegna sono 80 in tutto, 40 uomini e 40 donne, nati tra il 1996 e il 2000.

Undici gli atleti piemontesi chiamati a vestire la maglia azzurra. Su tutti la primatista italiana del disco u23 e campionessa nazionale NCAA II Division Daisy Osakue (Sisport), fresca del titolo italiano conquistato nel fine settimana ad Agropoli. Sempre al femminile importante la presenza del Piemonte nei lanci dove, oltre alla torinese Osakue, ci saranno anche la biellese Sara Zabarino (ACSI Italia Atletica) nel giavellotto e la vercellese Lucia Prinetti Anzalapaya (Fiamme Gialle) nel martello. Completano il quadro delle convocazioni femminili la campionessa italiana dei 3000 siepi Eleonora Curtabbi (CUS Torino), la marciatrice cuneese Martina Ansaldi (Atl. Brescia 1950) e la novarese Linda Olivieri (Atl. Monza), al via dei 400hs (specialità di cui è campionessa italiana) e nella staffetta 4x400.

Al maschile nuovo impegno in azzurro per il campione mondiale allievi 2015 di salto in alto Stefano Sottile (Fiamme Azzurre) e per lo specialista del salto con l’asta Matteo Capello (S.A.F.Atletica Piemonte), entrambi freschi del titolo italiano u23 conquistato ad Agropoli. Due piemontesi al via dei 5000 metri: sono il campione europeo 2015 dei 10.000m, l'albese Pietro Riva (Fiamme Oro) e Francesco Breusa (CUS Torino) che già vestì l’azzurro lo scorso anno negli incontri internazionali di corsa su strada. A completare il quadro delle convocazioni, il marciatore del cusio ossola Stefano Chiesa (Atl. Cento Torri Pavia).

fidal piemonte

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore