/ Calcio

Calcio | mercoledì 13 giugno 2018, 20:58

Promozione - Grandi novità per la Santostefanese: saluta Robiglio e la società chiede il ripescaggio in Eccellenza

Dopo la sconfitta nella finale play off contro l'Accademia Borgomanero, la società di Santo Stefano Belbo ha scelto di comune accordo di interrompere il rapporto con mister Robiglio; arriverà Brovia?

L'esultanza dei giocatori in occasione della vittoria in semifinale (Foto Torinosportiva)

Due importanti novità arrivano dalla Santostefanese, appena sconfitta nella finale dei play off del campionato di Promozione dall'Accademia Borgomanero. La società di Santo Stefano Belbo ha comunicato, infatti, di aver chiuso il rapporto con il mister Massimo Robiglio al termine di una bellissima stagione. Contemporaneamente la Santostefanese ha anche reso noto che chiederà il ripescaggio in Eccellenza. A questo punto si fanno sempre più insistenti le voci sul possibile arrivo di Brovia, reduce da due anni straordinaria alla Cheraschese. Con il mister potrebbe esserci anche Saverio Roman, dal mometno che nel comunicato si parla anche di "nuove figure umane".

IL COMUNICATO DELLA SOCIETÁ

"La società A.C.D. SANTOSTEFANESE  comunica, che in data odierna dopo un colloquio avvenuto con il sig. Robiglio Massimo, e di comune accordo,  hanno deciso di interrompere il proprio rapporto professionale da allenatore della prima squadra.
Nel ringraziarlo per la splendida stagione appena conclusa e augurandogli il meglio possibile per il suo futuro calcistico, la società acd SANTOSTEFANESE rende anche noto che farà ufficialmente domanda di rispeccaggio per il campionato regionale di eccellenza.

A breve verrà comunicato il nuovo allenatore della prima squadra e nuove figure umane sulle quali la società sta lavorando per affrontare il prossimo campionato nei migliori modi possibili".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore