/ Arti marziali

Che tempo fa

Cerca nel web

Arti marziali | mercoledì 20 giugno 2018, 10:14

Mondovì: grande successo per la "Notte dei Samurai 2018"

Il PalaManera ha ospitato la serata di esibizione generale della Società sportiva dilettantistica EVOLUTION GYM di Mondovi

Mondovì: grande successo per la "Notte dei Samurai 2018"

Si è svolta a Mondovì la ormai consueta Notte dei Samurai (edizione 2018): serata di esibizione generale della Società sportiva dilettantistica EVOLUTION GYM di Mondovi, per la terza volta al Palamanera, poiché il Palaitis  manifesta difficoltà a contenere tutti gli atleti ed il pubblico.

Gli atleti saliti sul tatami per l’ormai ingresso tipico dei samurai accompagnati dalla colonna sonora suggestiva sono stati oltre 300, suddivisi tra praticanti di Jiu Jitsu, Jiu Jitsu Israeliano, Functional training, Primitive Functional training, Brazilian Jiu Jitsu, Ginnastica ritmica, MMA, Reggaeton Fitness e gli amici Lorena Cravero e Matteo Mao.

La manifestazione si è aperta con la prova dei bambini di Jiucando: il progetto della scuola monregalese dedicato ai bambini dai 3 ai 6 anni che propone un percorso di attività educative e motorie specifiche per lo sviluppo delle competenze motorie e relazionali che hanno mostrato i loro progressi effettuati durante l’anno sportivo appena trascorso ed hanno goduto di un applauso enorme da parte del pubblico presente.

A seguire ben 34 dimostrazioni che hanno tenuto con il fiato sospeso il Palamanera gremito in ordine di posto: un susseguirsi di cadute, salti, tecniche ad alta spettacolarità, uso di armi, kata a mani nude e con armi, insomma un vero e proprio campionario completo dell’Arte dei Samurai e della sua millenaria storia.

Da sottolineare il kata zero presentato come sempre dall’intero gruppo sul tatami in un palazzetto in religioso silenzio creando così un’atmosfera da brividi.

Incastonate tra le dimostrazioni di Jiu Jitsu, sono state proposte le dimostrazioni di gran parte delle attività effettuate presso la società sportiva dilettantistica Evolution Gym monregalese: il Brazilian Jiu Jitsu, la specialità di combattimento sportivo nel quale gli ottimi istruttori, Luca Marini e Francesco Bono, eccellono a livello provinciale; il Jiu Jitsu Israeliano, metodo di difesa e combattimento di derivazione israeliana che gli istruttori Antonio Villani (assente per motivi di salute ) e Luca Belvolto, coadiuvati egregiamente da Germano Mamino, insegnano oramai da anni e con continui successi, al nutrito gruppo di praticanti; il Functional Training, l’allenamento di estrema completezza e grande impatto emotivo, dedicato a chi vuole conoscere meglio i propri limiti basando l’allenamento sul concetto di trasferibilità; anche quest’anno presente  la Ginnastica ritmica con le istruttrici della asd Eleganza ottimamente diretta da Chiara Porta, Marta Gregorio e Lorenza Gasco, coadiuvate dalle loro bravissime istruttrici, che portano avanti un corso di ritmica di base ottenendo grande successo,  donando alla Notte dei Samurai un preziosissimo contributo di eleganza e bravura dimostrando agilità e tecnica fuori dal comune; il Reggaeton Fitness, insieme alla neo istruttrice della Evogym Valentina Di Rosa il Energia e ritmi latini con il Reggaeton Fitness: un sistema di allenamento cardiovascolare che unisce reggaeton, aerobica e ritmi latini; il Mixed Martial Arts con Beppe Aramini, si trata dello sport di combattimento a contatto pieno più completo che esista e in assoluto, tra tutte le arti marziali/sport da combattimento, tra i migliori sistemi per il combattimento reale a mani nude e per la difesa personale.

Infine, i grandi amici della Evogym, la Campionessa del Mondo Lorena Cravero e Matteo Mao, di recente di ritorno dal più prestigioso torneo di ballo al mondo, il Blackpool Dance Festival,  ove si sono classificati al quarto posto, hanno donato alla serata due esibizioni cameo che hanno estasiato il pubblico presente. E’ stata, dunque, una lunga serata, ma certamente bellissima ed emozionante durante la quale la Evolution Gym ha saputo stupire, emozionare, a volte commuovere e certamente sbalordire il pubblico del Palamanera.

Un ringraziamento anche ai due sponsor che hanno aiutato economicamente la stagione sportiva della ssd monregalese, Ares s.r.l. e O.M.F. s.a.s. Come sempre il migliore e più gradito ringraziamento ai Maestri ed agli Istruttori sono stati gli applausi del pubblico che ben ripagano le grandi fatiche ed i sacrifici  di un’intera stagione sportiva.  

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore