/ Calcio

Calcio | 26 giugno 2018, 14:31

Eccellenza - Benarzole, primi passi dell'era Perlo bis: "C'è l'entusiasmo giusto, lascio una famiglia e ne ritrovo un'altra..."

Conferma del gruppo attuale e occhi attenti sul mercato, ad iniziare dai giovani. Francesco Perlo e la società studiano le mosse giuste per il Benarzole 18\19

Eccellenza - Benarzole, primi passi dell'era Perlo bis: "C'è l'entusiasmo giusto, lascio una famiglia e ne ritrovo un'altra..."

Francesco Perlo e il Benarzole di nuovo insieme: la stagione 18\19 è alle porte ed il tecnico, reduce da due stagioni importanti a Revello, torna in Eccellenza proprio sulla panchina narzolese, laddove aveva lasciato un bellissimo ricordo nel campionato 15\16.

Ora c'è un mercato da condurre per costruire una rosa all'altezza della situazione. Le idee non mancano (un occhio attento agli ex giocatori di Perlo al Revello), l'entusiasmo neppure.

Perlo: "Sono contento di tornare in quella che considero una famiglia, così come è stata e sarà sempre per me il Revello. Mi aspetto di fare bene, l'intenzione è costruire una buona squadra. C'è entusiasmo. Ora individueremo figure adatte al mio progetto di gioco. Sarà importante scegliere giovani forti, dal momento che la rosa, per me, deve essere formata da dieci esperti e dodici giovani. Per quanto riguarda le conferme sappiamo di poter contare ancora su giocatori come Baudena, Vallati, che vorrei fare giocare in difesa per fare partire il gioco da dietro, Parussa, Porcaro, Cora, Ferrero, Lamantia. Poi rientra Sclauzero, che ritengo un grande giocatore. Mi è dispiaciuto tanto lasciare Revello, c'era con tutti un rapporto di amicizia splendido ed in campo si vedeva. Interesse per ex giocatori del Revello? Ci sono elementi che possono senz'altro fare l'Eccellenza, vedremo..."

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium