/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | sabato 07 luglio 2018, 20:12

Sci di Fondo: Lorenzo Romano torna da Predazzo dopo i test con la nazionale (VIDEO)

L'azzurro della nazionale Under 23 si è allenato a Predazzo, effettuando diversi test atletici; guarda il video!

È tornato da Predazzo, dove da lunedì era in raduno con la nazionale Under 23 di fondo, e domani parteciperà anche alla Fausto Coppi. È una settimana molto impegnativa per Lorenzo Romano, che in Trentino ha lavorato molto duramente agli ordini del tecnico Luciano Cardini insieme ai suoi compagni della nazionale azzurra.

Un raduno basato sui test fisici, quello appena terminato, nel quale la nazionale azzurra ha svolto tanti lavori piuttosto pesanti. Si è cominciato con un test in salita su skiroll lenti, quindi il giorno successivo Romano è andato a Rovereto dove ha svolto un test molto faticoso per misurare la capacità di resistenza, ovvero la sua VO2 max. Sul tapis roulant con gli skiroll, come potete vedere nel video, Romano ha dovuto, in passo alternato a velocità costante, con la pendenza che, partendo da due gradi, aumentava di uno ogni tre minuti. Lorenzo Romano ha resistito fino a fermarsi dopo ben 28’04”, il secondo migliore della squadra Under 23 e al termine di una prestazione che sarebbe stata ottima anche confrontata a quelle degli atleti della Squadra A.

Proprio con gli atleti della nazionale maggiore, gli Under 23 hanno avuto l’occasione di allenarsi proprio venerdì. Una corsa in pista piuttosto intensa, nella quale Romano ha avuto la fortuna di allenarsi in gruppo con due atleti di altissimo livello come Francesco De Fabiani e Maicol Rastelli.

Oggi, in conclusione del raduno e prima di tornare a Demonte giusto in tempo per partecipare domani alla Fausto Coppi, si sono svolti gli ultimi test, quelli a spinta, solitamente a lui poco congeniali, ma che lo hanno visto progredire piuttosto nettamente. Una bella iniezione di fiducia.

GUARDA IL VIDEO DEL TEST

G.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore