/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | domenica 08 luglio 2018, 18:57

E se i malesi/indiani che avrebbero acquisito il Cuneo Calcio fossero di ‘casa’ a meno di 15 chilometri dal capoluogo?

Indiscrezioni locali in una calda domenica estiva ….

E se i malesi/indiani che avrebbero acquisito il Cuneo Calcio fossero di ‘casa’ a meno di 15 chilometri dal capoluogo?

È domenica. Caldissima. In questi giorni anche la temperatura intorno al Cuneo Calcio non scherza. L’annuncio dell'acquisizione della società di calcio del capoluogo da parte dell'intermediario Lamanna, che avrebbe alle sue spalle una cordata malese/indiana non può passare indifferente. Così, proprio in questa domenica che ha nella Fausto Coppi il suo evento clou, tra una toccata e fuga al campeggio cittadino, un bagno al Country ed un giro in piazza Galimberti i rumors sul Cuneo Calcio sono al centro di tanti discorsi.

Così l’indiscrezione che non ti aspetti: e se gli indiani/malesi fossero invece di "casa" a meno di 15 chilometri dal capoluogo? E se fossero proprio serissimi, affidabili, persone che potranno fare molto bene anche nello sport oltre che in quello che è il loro vero business internazionale?

La notizia verrebbe accolta con grande soddisfazione dai tifosi cuneesi, che hanno manifestato più volte la propria preoccupazione nel corso del passaggio di proprietà, alimentata anche da alcuni articoli apparsi nei giorni scorsi su alcuni quotidiani italiani.

Domani è in programma il primo cda della società dopo il passaggio di proprietà e successivamente la situazione verrà chiarita in conferenza stampa (mercoledì? ndr), quando oltre all'azienda proprietaria del Cuneo, si conosceranno anche i nomi dei nuovi dirigenti della società e, si spera, quello dell'allenatore (Asta, il favorito). Poi finalmente partirà ufficialmente anche il calciomercato, una corsa contro il tempo per costruire una squadra competitiva, in grado di ottenere una storica seconda salvezza consecutiva in Serie C.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore