/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | martedì 10 luglio 2018, 09:29

Ottimi risultati per l'Atletica Mondovì - Acqua San Bernardo a Celle Ligure

Al Meeting Arcobaleno Atletica Europa ancora un'ottima prestazione per Valter Cerri

Martedì 3 luglio presso il rinnovato impianto di Celle Ligure si è svolta la 30ª edizione del “Meeting Arcobaleno Atletica Europa”: il programma tecnico prevedeva nel pomeriggio gare riservate alle categorie giovanili, mentre in serata è andato in scena il Meeting Assoluto internazionale che ha regalato forti emozioni al numeroso pubblico presente.

Il migliore risultato giovanile ottenuto dall’Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo è arrivato nella gara del salto in lungo cadetti con Valter Cerri che si è ulteriormente migliorato atterrando a 5,72 metri: la misura gli ha permesso di vincere la gara e nel contempo ha lasciato intravedere buoni margini di miglioramento con parecchi centimetri regalati all’asse di battuta in tutti e quattro i tentativi. In gara anche Luca Bertano che non è andato oltre a 5,38 metri. Sono saliti sul podio anche Sofia Kila nel getto del peso cadette, con la spallata misurata a 10,59 metri che le vale il secondo posto e il miglioramento del proprio record personale e Federico Baudino che, a sorpresa, alla sua prima esperienza con il vortex ha centrato un prestigioso terzo posto con 40,93 metri.

Bene anche Rebecca Roà nei 60 metri in cui ha fatto fermare il cronometro su 8”78, tempo che le è valso la quarta piazza (Caterina Boetti 12ª con 9”62) e Armin Ficano quinto con 8”81 (davanti a Marco Ambrosio 9”13 e Pietro Vieno 9”49).
A livello assoluto vi è da registrare il rientro alle competizioni di Debora Nemin dopo un mese di stop forzato per infortunio, in gara sui 100 metri donne. Nella prova riservata alle Junior, la sanmichelese, quest’anno in prestito proprio alla società di casa Atletica Arcobaleno, ha fatto fermare il crono di 12”90 chele ha regalato la prima piazza: lontano dal suo record personale ma un buon test per verificare le condizioni il periodo di recupero.
    
Questi gli altri monregalesi in gara:
peso cadette: Vittoria Marchese 6,34 mt, Sabrina Roggero 5,94 mt, Francesca Armando 5,44 mt
vortex ragazzi: Armin Ficano 33,05 mt, Pietro Vieno 31,27 mt, Monir Diazali 29,00 mt, Marco Ambrosio 26,93 mt.
Alto cadette: Benedite Mawete 1,30 mt
600 cadetti: Valter Cerri 1’40”17, Giorgio Tornavacca 1’40”56
600 ragazzi: Filippo Curti 1’54”01, Federico Baudino 1’57”36, Monir Diazali 1’58”81
600 ragazze: Caterina Boetti 2’04”32, Roà Rebecca 2’07”37

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore