/ Sport invernali

Sport invernali | giovedì 12 luglio 2018, 12:17

I migliori coach e skiman del Piemonte saranno premiati a Torino

Venerdì è in programma a Borgaro la seconda edizione dell'iniziativa "Gli Allenatori"

foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali

Venerdì 13 luglio a Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino, in via Carlo Alberto 16, è in programma la seconda edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci; l’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di annoverare alcuni tra i migliori maestri di sci e allenatori al mondo, che lavorano per la Nazionale Italiana e per altre Federazioni europee e nordamericane.

Ai tecnici piemontesi è dedicato il Premio Montagnedoc, che il Gruppo Turin Marathon organizza in collaborazione con il GIS, lo Sci Club Giornalisti Italiani Sciatori, per segnalare il miglior coach e il migliore skiman piemontese di Coppa del Mondo e di Coppa Europa nella stagione 2017-2018. Il premio è sponsorizzato dal gruppo “Alaxi hotels in Alassio”. L’assegnazione del riconoscimento sarà l’occasione per una giornata di riflessione e studio incentrata sul tema “La sana alimentazione nello sport”, in collaborazione con l’assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte e con gli assessorati al Lavoro e Istruzione, all’Ambiente e alla Montagna, la Camera di Commercio di Torino, i Consorzi Agricoli e le associazioni che compongono il comitato organizzatore.

La mattinata del 13 luglio a Palazzo Birago di Borgaro si aprirà alle 10 con le sessioni tematiche “Produttori agricoli” (coordinata dal Segretario generale della Camera di commercio, Guido Bolatto), “Sport e montagna” (coordinatore il Vicepresidente nazionale della FISI Pietro Marocco), “Istruzione e cultura” (coordinatore Valter Cantino dell’Università di Torino), “Lavoro e ARPIET: ristoranti di montagna” (coordinatore Sergio Gibelli, Consigliere ARPIET).

In tutti i tavoli di lavoro al centro della riflessione ci sarà l’importanza dell’alimentazione nella pratica sportiva, vista attraverso diverse angolazioni. Alle 11,30 sono previste le relazioni finali dei gruppi e la discussione generale. Alle 13 circa si terrà la cerimonia di consegna del Premio Montagnedoc all’allenatore e allo skiman dell’anno. Per le iscrizioni ai gruppi si può scrivere a amministrazione@turinmarathon.it o contattare la segreteria del Gruppo Turin Marathon al numero 011-4559959.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore