/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | mercoledì 18 luglio 2018, 11:31

Tennis, grande successo per l'Open di tennis a Dronero

Livello molto alto nell'open che si è concluso lo scorso 17 luglio: in tabellone anche Denis Golubev, fratello di Andrey tennista di ottimo livello

Tennis, grande successo per l'Open di tennis a Dronero

Mai a Dronero si è visto un torneo di tennis di simile livello, e con una partecipazione così numerosa, come l’open concluso il 17 luglio, sponsorizzato dal pastificio f.lli Bianco di Villar San Costanzo e dalla Banca di Credito Cooperativo di Caraglio. Gli iscritti sono stati un’ottantina e di questi ben sedici “seconda categoria”, cioè l’élite del tennis nostrano, con numero uno del tabellone il ventenne 2.3 Denis Golubev, fratello di Andrey (classe 1987) capace nel 2000 di raggiungere la trentatreesima posizione nel ranking mondiale e di cogliere significativi successi in coppa Davis con la maglia del Kazakistan.

Dopo oltre due settimane di partite sono entrate in campo le prime quattro teste di serie con i seguenti accoppiamenti: Golubev Denis (2.3) tds 1 vs Barale Alessandro (2.8); Bolla Luca (2.4) tds 2 vs Bodino Alberto (2.7); Giordano Nicolò (2.4) vs Trabucco Mattia (2.8) ed infine Eggmann Federico (2.6) tds 4 vs Aimar Federico (2.8). Le vittorie sono andate ai favoriti Golubev per 6/3 6/2, Bolla per 6/2 6/0 ed Eggmann per 6/1 6/2, mentre Trabucco è riuscito a superare il più quotato avversario con un netto 6/1 6/3.

Le semifinali hanno così visto confrontarsi Golubev con un Eggmann in forma strepitosa che pur se sconfitto per 6/4 6/1 ha impegnato il numero uno del torneo ben di più di quanto dica il punteggio e Bolla che è riuscito a interrompere al terzo set per 6/2 6/7 6/2 l’ottimo torneo di Trabucco. In finale pertanto sono giunti i due giocatori più accreditati ma purtroppo la partita è stata meno emozionante ed equilibrata delle attese perché Golubev è riuscito a prevalere nettamente per 6/2 6/1, andando così ad iscrivere per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del torneo dronerese.

Oltre alla finale assoluta sono state disputate anche le finali dei tabelloni intermedi sia di quarta categoria, nella quale erano opposti il dronerese Dino Laugero ed il caragliese Rolando Riccomagno, sia di terza categoria, con l’altro caragliese Marco Cavallo e il borgarino Giuseppe Renaudo. Entrambi i titoli sono andati ai giocatori del T.C. Caraglio con Riccomagno capace di imporsi per 7/5 6/4 e Cavallo vincitore per 6/2 3/6 6/0. L’attività incessante del T.C. Dronero non si ferma ancora e già stanno per tornare in campo i giocatori partecipanti al torneo limitato ai terza categoria in programma dal 21 di luglio al 5 di agosto e inserito nel circuito “Il Podio”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore