/ Arti marziali

Che tempo fa

Cerca nel web

Arti marziali | sabato 28 luglio 2018, 07:20

Come scegliere l'abbigliamento da Muay Thai

Si tratta di uno sport a corpo libero, il che vuol dire che gli indumenti che devono essere usati, pur nella loro semplicità, devono assicurare i più alti standard di funzionalità

Come scegliere l'abbigliamento da Muay Thai

La scelta dell'abbigliamento da Muay Thai è fondamentale per garantire a chi pratica questa disciplina il massimo del comfort e la più assoluta libertà di movimento. Si tratta di uno sport a corpo libero, il che vuol dire che gli indumenti che devono essere usati, pur nella loro semplicità, devono assicurare i più alti standard di funzionalità. Un ruolo molto importante è quello dei pantaloncini, che non devono risultare eccessivamente aderenti: essi in genere sono muniti di un elastico resistente e al contempo devono essere morbidi sulle cosce. La presenza di piccoli spacchi ai lati è finalizzata a permettere movimenti compositi e ampi. 

Al di là dei pantaloncini Muay Thay è importante prestare attenzione anche alla parte superiore del corpo, e quindi a maglie e felpe confortevoli, senza dimenticare gli accessori e le protezioni: dalle cavigliere ai guantoni, dai caschi alle cinture, ci sono dispositivi di tutti i tipi che fanno in modo che la parte addominale del corpo dell'atleta possa essere protetta senza difficoltà. Non bisogna dimenticare che gli atleti devono utilizzare delle bende elastiche per avvolgere le mani prima di indossare i guantoni: le bende devono essere avvolte in modo tale da non stringere in maniera eccessiva ma comunque devono essere in grado di attutire gli eventuali effetti negativi degli urti e dei colpi violenti che possono interessare gli arti superiori.

Anche l'addome necessita di una fascia elastica ad hoc, grazie alla quale possono essere protetti gli organi interni evitando che possibili traumi lascino conseguenza. La testa e la zona dei genitali rappresentano due ulteriori parti del corpo contraddistinte da una certa fragilità: ecco perché il casco di pelle per la testa deve essere imbottita con delle specifiche guarnizioni, mentre un sospensorio imbottito è essenziale per scongiurare spiacevoli effetti in caso di colpi fortuiti al di sotto della cintura.

I pantaloncini dovrebbero essere a vita alta, lunghi al punto da raggiungere il ginocchio, mentre la canottiera che fa parte dell'abbigliamento da Muay Thai dovrebbe essere realizzata con un tessuto elastico e traspirante. Così il sudore ha modo di evaporare e chi è impegnato in un combattimento non risente in alcun modo dei fastidi che ne possono derivare. Al di là della vera e propria divisa da combattimento, poi, può essere utile munirsi di un accappatoio che dovrà essere indossato prima e dopo l'incontro, utile a impedire che l'atleta subisca colpi di freddo o risenta di spifferi di aria poco piacevoli.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore