/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | lunedì 06 agosto 2018, 13:30

Sport Invernali: si rafforza la collaborazione tra il Comitato Alpi Occidentali e il Centro Sportivo Esercito

Incontro tra il presidente dell'AOC Pietro Blengini e il tenente colonnello Patrick Farcoz, da pochi mesi alla guida del CS Esercito; tante le iniziative in programma

Sport Invernali: si rafforza la collaborazione tra il Comitato Alpi Occidentali e il Centro Sportivo Esercito

Prosegue e si rafforza la collaborazione tra il Comitato FISI Alpi Occidentali e il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, che negli anni scorsi ha consentito il distacco degli allenatori Alessandro Fiandino e Alessandro Roberto presso le squadre di biathlon e di sci alpino del Comitato AOC. Sono numerosi gli atleti piemontesi che negli ultimi dieci anni hanno fatto il loro ingresso nei ranghi del CSE dopo essersi “fatti le ossa” nelle squadre regionali.

Nei mesi scorsi il tenente colonnello Patrick Farcoz ha sostituito il colonnello Marco Mosso alla guida del CSE, mentre Mosso è stato eletto Presidente del Comitato valdostano FISI ASIVA ed è stato incaricato dalla FISI di presiedere la Commissione sci alpinismo della Federazione. L’approdo di Farcoz al vertice del CSE era l’occasione giusta per confermare la collaborazione con il Comitato Alpi Occidentali, formalizzata con una visita del Presidente del Comitato AOC, Pietro Blengini, a Courmayeur.

Il CSE sarà partner del Comitato AOC in occasione dell’edizione 2018 dell’Expo Sport & Salute organizzato dal CONI Piemonte, proponendo un simulatore di tiro per il biathlon. All’incontro erano presenti il Vice Presidente della FISI Pietro Marocco, il Consigliere segretario del Comitato AOC Lorenzo Vettore e il Consigliere responsabile per il biathlon Gianluca Barale.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore