/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 08 agosto 2018, 11:31

Prima Categoria: il neo promosso Murazzo si presenta con undici nuovi acquisti

La società fossanese ha cambiato tanto ed è pronta a farsi trovare ancora all'altezza della situazione

Prima Categoria: il neo promosso Murazzo si presenta con undici nuovi acquisti

Si sta definendo sempre più la rosa del Murazzo in vista della prossima stagione calcistica, che vedrà la squadra fossanese impegnata nel campionato di Prima Categoria dopo la cavalcata vincente vissuta lo scorso anno in Seconda.

Molte le novità per la squadra “bianco-azzurra”, che ha visto lo staff dirigenziale e il neo-presidente Michele Serra all'opera nell’allestire una formazione all’altezza della categoria, ad iniziare dal ruolo del portiere, dove ha dato l’addio al calcio giocato Roberto Sarale, vero monumento del calcio cuneese, che passerà al ruolo di dirigente e collaboratore di mister Andrea Bergesio. La sua eredità verrà rilevata da Filippo Bersano, classe 1998, in prestito dalla Giovanile Centallo dove lo scorso anno ha difeso la porta dei rosso-blu in Promozione, e da Francesco Ariu, classe 1997, di proprietà del Fossano Calcio e nella scorsa stagione in prestito al San Sebastiano in Prima Categoria; il terzo portiere sarà Calogero Torregrossa, già a Murazzo lo scorso anno nel ruolo di vice Sarale.

In difesa confermati i fratelli Ionut e Marius Farcas-Lohan, ormai storici giocatori “bianco-azzurri”, così come Giacomo Lamberti e Michele Giraudo; è stato rinnovato il prestito con il Fossano Calcio per Jacopo Boscarino ed è stato acquistato a titolo definitivo Marco Busso dalla Giovanile Centallo confermando, così, il percorso di crescita intrapreso lo scorso anno viste le ottime prestazioni fornite dai due giovani. Sempre in difesa è arrivato in prestito dalla Ribho Fossano dove ha disputato il campionato Under 19 nazionale di calcio a 5 Giovanni Bergese, classe 1998; a completare il reparto difensivo è arrivato il botto di mercato, con i murazzesi che si sono assicurati le prestazioni del promettente centrale classe 2000 Jesus Valentin Cavallera, in prestito dal Bra, dove ha disputato il campionato Juniores Nazionale collezionando diverse presenze in prima squadra in serie D.

A centrocampo confermata la linea mediana formata da Klodjan Preci, Federico Giordano, Bledar Gjoka e dal veterano Marco Ballario; gradito ritorno in casa “bianco-azzurra” con l’acquisto a titolo definitivo di Ivan Mellano, lo scorso anno tesserato per il Salice dove ha disputato il campionato di calcio a 5 serie D. Sempre dal calcetto arriva anche a titolo definitivo il talentuoso centrocampista Dosso Cheick Messouho Hamed, classe 1998, dalla Ribho Fossano; preso in prestito dalla Juniores regionale del Pedona il giovane classe 1998 Paolo Pellissero; a definire il roster di centrocampisti è arrivato a titolo definitivo Andrea Daziano, classe 1995, di proprietà dell’Azzurra, lo scorso anno a lottare in mezzo al campo per il Monregale Calcio in Prima Categoria.

In avanti, visto l’addio di Alessio Pompeiano accasatosi al Genola, ad affiancare il capitano e capocannoniere della scorsa stagione Simone Prato, riconfermato Jvan Olocco che affronterà la terza stagione tra le fila “bianco-azzurre”; in prestito dall’Olmo sono arrivati Andi Shehu, classe 1998, e Daniele Serra, classe 1997, lo scorso anno in prestito al Monregale Calcio in Prima Categoria; il quadro degli attaccanti murazzesi è completato da Alessio Ballario, autentica istituzione del calcio Cuneese.

Con ben 11 nuovi acquisti che denotano la voglia dei fossanesi di ben figurare nel prossimo campionato di Prima Categoria, la rosa della squadra del presidente Serra è pressochè completa; ma la dirigenza “bianco-azzurra” rimane, comunque, vigile sul mercato pronta a sfruttare eventuali ultime occasioni durante la fase di preparazione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore