/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | giovedì 09 agosto 2018, 15:02

Trail: il 26 agosto saranno 500 i partecipanti alla 6ª edizione del Tour Monviso

Due i tracciati agonistici: il Tour Monviso International Trail di 43km e il Tour Monviso Race di 23,3 km

Trail: il 26 agosto saranno 500 i partecipanti alla 6ª edizione del Tour Monviso

Pronti alla partenza! La oramai collaudata macchina organizzativa del Tour Monviso (6° edizione) sta definendo gli ultimi dettagli operativi per accogliere al meglio i 500 protagonisti attesi il 26 agosto nell’oramai classico appuntamento di fine mese quando Crissolo si riempie dei colori degli appassionati di sentieri montani. Come merita lo scenario montano saranno presenti atleti di livello (e provenienza) internazionale e nazionale con tutta l’Italia centro settentrionale rappresentata al via.

Inutile nascondere che il motivo tecnico principale sarà legato alla ipotetica 6° vittoria, su sei edizioni di Paolo Bert che in questo modo festeggerebbe adeguatamente i suoi recentissimi 40 anni di età…

Confermati i due tracciati agonistici del Tour Monviso International Trail (43 km e 3060 mt. di dislivello) con transito in terra francese e del Tour Monviso Race (23,3 Km e 1825 mt. di dislivello) che toccherà lo spettacolare scenario del Rifugio Giacoletti anche se una importante deviazione ne interessa il tratto finale: l’organizzazione ha voluto premiare la collaborazione del Rifugio Aquila Nera (New Entry) facendovi transitare le tre prove previste dal programma. Conseguentemente, raggiunto il Rifugio Quintino Sella, vero cuore pulsante della manifestazione, gli atleti scenderanno dalle Balze di Cesare ma raggiunta la località Prato Fiorito risaliranno (circa 70 mt. di dislivello) verso destra raggiungendo le piste di sci di Crissolo per discendere a valle transitando al citato rifugio. In località Meire Barmasse la discesa si ricollega con il classico sentiero V9 per raggiungere l’arrivo collocato sul piazzale della seggiovia.

Novità rilevante nella formula Family Walk che raggiungerà il Rifugio Aquila Nera percorrendo la pista forestale che sale da Ponte Riondino.

Grazie alla collaborazione di Salvamento Monviso, inoltre, il Tour Monviso sarà la prima manifestazione sportiva outdoor “Cardio protetta” con la disponibilità di Defibrillatori portatili (peso di Kg.1), in aggiunta alle postazioni fisse, che saranno affidati al cosi detto “Servizio scopa”.

Il tempo meteorologico è stato amico delle passate 5 edizioni della manifestazione ma, in caso contrario, sono previsti interventi di modulazione dei tracciati in relazione alla loro fattibilità.

La sera che precede l’evento sportivo prevede, oltre al consueto Briefing, la presenza di Savigliano Film Festival che presenterà un “corto” in tema con la manifestazione sportiva. Il tutto alle ore 20,00 presso il Salone delle Guide che ospita i principali avvenimenti crissolini.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore