/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | giovedì 09 agosto 2018, 07:28

Serie D - Pro Dronero, Beccacini: "La salvezza è un traguardo alla nostra portata"

Il presidente ha aggiunto: "È ormai scontato il rinnovo dell'omogazione dello Stadio Filippo Drago; ora appuntamento al 2 settembre, siamo pronti per questa nuova bellissima sfida"

Sconfitta in amichevole ieri pomeriggio per la Pro Dronero, battuta a Dogliani 2-4 dal Genoa Primavera, più avanti con la preparazione. Un risultato che, giustamente, non scalfisce la fiducia e l'entusiasmo del presidente Beccacini, convinto che la sua squadra abbia tutti i mezzi per mantenere la categoria.

«Continua con serenita' e fiducia la preparazione della Pro Dronero al Campionato di Serie D, gia' affrontato nella stagione 2013-2014 - ha scritto il presidente dei droneresi - quando i Draghi, conquistando ben 30 punti da neopromossi, avevano lottato fino ai play-out contro il Derthona per la conquista di una salvezza che sarebbe stata alla fine ampiamente meritata. Rispetto a questa prima esperienza, e' senz'altro molto piu' forte di allora la piena consapevolezza del fatto che il mantenimento della categoria sia un traguardo assolutamente alla portata del gruppo guidato da Francesco Dessena. Intanto, ampio spazio nelle tante sgroppate amichevoli, senza l'assillo del risultato, a tutti i ragazzi convocati, mentre prosegue con le necessarie tempistiche secondo il programma societario l'inserimento progressivo nell'organico della Prima Squadra di tutti i rinforzi preventivati».

Oltre alla squadra, però, il presidente Beccacini tiene anche a sottolineare alcuni risultati ottenuti dalla società: «Stanno finalmente giungendo le attese conferme anche dalla Federazione - ha scritto Beccacini - con il rinnovo ormai praticamente scontato dell'omologazione anche per la Quarta Serie dello Stadio Filippo Drago, dove la Pro ha saputo costruire con l'appoggio appassionato dei suoi tanti tifosi i suoi successi piu' recenti. Dopo i tanti appelli alla Città per la realizzazione di un sogno il più possibile condiviso, la società è ormai pronta a ripartire con il consueto entusiasmo. Per tutti l'appuntamento è adesso fissato il 2 settembre, quando finalmente, dopo le grandissime emozioni della scorsa stagione, torneremo a giocare per i tre punti nel primo incontro ufficiale del nuovo Campionato che certamente ci vedrà pronti a questa nuova bellissima sfida».         

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore