/ campioni.cn

campioni.cn | 17 settembre 2018, 10:39

Baseball: Fossano torna in Serie B!

Ares Milano si arrende in gara 2

Baseball: Fossano torna in Serie B!

8-1 e 9-5. Non sono numeri a caso, ma i risultati delle due partite con cui il Fossano Baseball ha vinto la finale dei playoff promozione di Serie C, conquistando dunque il diritto di giocare la Serie B nella stagione 2019.

La vittoria, quella decisiva, è arrivata al Saini di Milano, dove l'Ares si è dovuto arrendere a un team estremamente determinato. Il ritorno in Serie B del Fossano giunge al termine di un campionato di cui ha avuto le redini in maniera quasi totale fin dall’inizio. Unici nei le due sconfitte patite con i Jacks Torino in intergirone e con il Sanremo nella gara di ritorno della regular season.

Durante i playoff, la cavalcata fossanese è stata quasi perfetta, sia dal monte, sia nel box di battuta, anche se messi duramente alla prova da una squadra avversaria davvero coriacea che ha trovato nel suo lanciatore partente, Zeno Bedini, un protagonista assoluto di entrambi gli incontri.

Questi i ragazzi della promozione: Sacha Bongioanni, Nicola Colombo, Leonardo Rostagno, Nicolò Sandrone, Andrea Contardo, Gabriele Panero, Luca Franceschini, Marco Ghiglia, Matteo Ghiglia, Jacopo Sandrone, Matteo Bergese, David Pena De Leon, Lorenzo Forte, Daniele Gai, Enrico Rosana, Alessandro Lanza, Davide Franceschini.

Al di là delle prestazioni e della promozione raggiunta dai giovani atleti, il simbolo di questo ritorno in Serie B è senz'altro Claudio Sandrone, un funambolo del baseball che ha creduto, sostenuto da una Presidente e da un Consiglio Direttivo instancabili, in questi ragazzi cresciuti nelle giovanili locali, che si sono fidati di lui facendosi guidare e regalandogli questa gioia; senza dimenticare i fidati collaboratori sul campo Ernesto e Angel Gainza la cui esperienza e professionalità cubana ha determinato la crescita sportiva.

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium